Gran Premio Giappone

Gp Giappone Formula 1 2015, libere 2: Daniil Kvyat chiude in testa la seconda sessione

Anche la seconda sessione di prove libere del Gp del Giappone, vede come protagonista la pioggia. La forte perturbazione ha bloccato tutte le attività dei team e dei piloti, che sono rimasti fermi ai box.

Daniil Kvyat chiude comunque in testa girando in 1:48.277 a ridosso del pilota russo della Red Bull troviamo le Mercedes di Nico Rosberg e Lewis Hamilton.

Quarto posto per Daniel Ricciardo, poi le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, che sono riuscite a completare quasi una ventina di giri.
Settimo e ottavo tempo per le Toro Rosso di Carlos Sainz Jr, bloccato per un guasto al motore e poi per Max Verstappen.
Chiudono la top ten la Sauber di Felipe Nasr e la Lotus di Pastor Maldonado.

Appuntamento domani alle 05:00 per la terza sessione di prove libere del GP del Giappone

Pos. Naz. Pilota Team Tempo Distacco
1. RUS D.Kvyat Red Bull Renault 1:48.277
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:48.300 0.02
3. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:48.853 0.58
4. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:49.097 0.82
5. GER S.Vettel Ferrari Ferrari 1:50.268 1.99 giro veloce
6. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:50.319 2.04
7. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault 1:50.418 2.14
8. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault 1:50.542 2.27
9. BRA F.Nasr Sauber Ferrari 1:50.968 2.69
10. VEN P.Maldonado Lotus Mercedes 1:51.557 3.28
11. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:51.674 3.40
12. GBR J.Button McLaren Honda 1:51.861 3.58
13. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari 1:51.934 3.66
14. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:52.070 3.79
15. FRA R.Grosjean Lotus Mercedes 1:52.534 4.26
16. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:52.765 4.49
17. SPA F.Alonso McLaren Honda 1:55.239 6.96
18. GBR W.Stevens Marussia Ferrari 1:58.059 9.78
19. USA A.Rossi Marussia Ferrari 1:59.419 11.14
20. FIN V.Bottas Williams Mercedes

 

Silvano Lonardo

Mi occupo di digital ADV e SEO. Appassionato di Formula 1, bici da corsa e vinili. Insegnante di nuoto e due volte papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio