Formula 1Gran Premio Brasile

GP Brasile: la griglia di partenza definitiva

A San Paolo la Sprint Qualifyling va a Bottas, super rimonta di Hamilton dopo la squalifica, brilla anche Sainz

La griglia definitiva del GP del Brasile vede comunque una Mercedes – quella di Bottas – guidare il gruppo, Hamilton rema dalle retrovie. Terzo Sainz

Non si può dire banale e privo di sorprese il ritorno della Massima Serie in quel di San Paolo. Il nuovo format con la Sprint Qualifying e le beghe del favorito Lewis Hamilton alle prese con il regolamento tecnico regalano un weekend tutto da vivere. La griglia di partenza del GP del Brasile non tradisce le aspettative. Il britannico della Mercedes accomodatosi in ultima fila dà vita ad una furibonda rimonta che lo porta a concludere in quinta posizione alle spalle della Red Bull di Sergio Perez. Rimedia agli errori del Messico Valtteri Bottas: il finlandese parte bene e stacca un Verstappen in difficoltà con la mescola media.

Il trentaduenne di Nastola riesce così a mettere una pezza al “disastro” DRS e guadagna tre punti importanti per la Classifica Costruttori. Aggiunge invece altri due punti al suo piccolo gruzzoletto Verstappen, al quale non bastano i giri per raggiungere nel finale un Bottas in difficoltà con la mescola più morbida. L’olandese dovrà così guardarsi domani da un arrembante e comprensibilmente affamato Lewis Hamilton. Per il sette volte campione del mondo resta però ancora da scontare la penalità per la sostituzione della PU, l’ennesima di un fine settimana che sembra infinito. Di seguito la griglia di partenza definitiva:

  1. Bottas
  2. Verstappen
  3. Sainz
  4. Perez
  5. Norris
  6. Leclerc
  7. Gasly
  8. Ocon
  9. Vettel
  10. Hamilton
  11. Ricciardo
  12. Alonso
  13. Giovinazzi
  14. Stroll
  15. Tsunoda
  16. Latifi
  17. Russell
  18. Raikkonen
  19. Schumacher
  20. Mazepin

 

 

Matteo Tambone

Mi chiamo Matteo, studente magistrale di Fisica presso l'Università Federico II di Napoli. Velista e windsurfer, mi piace considerarmi uno sportivo a tempo pieno. Appassionato di Motorsport in tutte le sue forme, seguo la Formula 1 da sempre ed è uno dei miei argomenti di discussione preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.