Formula 1Gran Premio Belgio

GP Belgio, Leclerc: “Weekend positivo con il passo”

Il monegasco è terzo al termine della gara disputata a Spa-Francorchamps. Le dichiarazioni del pilota al termine

Una buona Ferrari che si è vista in gara, al GP Belgio con Charles Leclerc, salito sul podio, sul terzo gradino

Ferrari con un buon passo gara, che si è vista in gara al GP Belgio, vinto da Max Verstappen con tanto di doppietta Red Bull, mentre Charles Leclerc ha tagliato il traguardo in terza posizione.

Partito dalla pole position, ottenuta al termine delle qualifiche disputate venerdì, Charles Leclerc ha poi fatto fatica a tenere dietro la Red Bull di Sergio Perez, secondo sulla griglia di partenza e anche dopo lo start. Tempo qualche curva, e il messicano ha superato il collega, mettendosi davanti a tutti.

Dopo qualche giro, anche Max Verstappen che partiva dalla sesta piazza, ha superato il pilota della Ferrari, grazie anche alla sua super vettura.

La gara del monegasco, a questo punto è stato incentrato sul cercare di portare a casa il podio, gestendo le gomme, carburante e la strategia, nell’eventualità di qualche colpo di scena o della pioggia, che secondo le previsioni era attesa.

Le Red Bull lì davanti, erano pressoché difficili da raggiungere, tuttavia la Ferrari era lì, non troppo lontana. In qualche occasione, il monegasco faceva segnare dei tempi interessanti, quasi a poter ridurre il distacco da Perez.

Il monegasco si è poi trovato a dover gestire un’altra situazione, con l’arrivo alle sue spalle di altri avversari, come Lewis Hamilton e Fernando Alonso, entrambi desiderosi di prendersi quel posticcino sul podio. Ottima gestione da parte del ferrarista, che riesce a portare a casa, il terzo posto e il podio.

Certamente, non il risultato che sia lui, sia in casa Ferrari, che i tifosi si aspettano. Ma, il GP Belgio arriva dopo una doppietta di gare, quasi da dimenticare per la Ferrari, per i risultati e la performance, rivelatasi non ottimale. Pertanto, possiamo considerarlo come un buon risultato, condito da prestazioni altrettanto positive viste nel corso del lungo weekend belga.

Ora, la Ferrari e Charles Leclerc si godranno le vacanze estive, con la voglia e speranza di un rientro alle gare positivo, e con più soddisfazioni.

Charles: “Lewis? Fatto fatica, ma il passo c’era”

Le dichiarazioni a caldo di Charles Leclerc al termine del GP Belgio:È stato un weekend piuttosto positivo per noi, in termini di passo. Ovviamente, la gara è andata bene per me, ma è un peccato per Carlos, in quanto credo che avessimo un bel passo. Questo è positivo”.

“Guardando la Red Bull, c’è ancora tanto lavoro da fare da parte nostra, soprattutto in termini di passo gara. Perdiamo molto in caso di degrado. Tutti gli altri sono ancora davanti,” ha poi aggiunto.

La mia battaglia con Lewis? Ero sicuro di tenerlo a bada. Poi, mi è stato detto di risparmiare carburante, che è stato un problema abbastanza grosso, soprattutto nel finale. Ho fatto molta fatica. Tuttavia, il passo c’era per tenerlo dietro. Poi si è fermato per cercare di ottenere il giro più veloce, e quando l’ho saputo, questo ha reso la vita più semplice,” ha poi aggiunto in conclusione.

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio