2015Ferrari MediaGran Premio Belgio

Gp Belgio Formula 1 2015: la Ferrari gioca d’azzardo

Topics

La gara di Spa non ha deluso le aspettative di chi si aspettava emozioni. Entrambi i piloti della Scuderia Ferrari sono stati autori di una buona partenza, guadagnando subito diverse posizioni. Molti sorpassi e strategie diverse hanno reso la gara più spettacolare del solito: Kimi Raikkonen ha effettuato due soste, mentre Sebastian Vettel è stato l’unico a puntare su un solo pit stop. A due giri dal termine della gara il tedesco era terzo, ma il cedimento improvviso della gomma posteriore destra non gli ha permesso di raggiungere il podio. Kimi Raikkonen ha concluso in settima posizione, al termine di una gara tutta in rimonta.

ferrari-kimi-raikkonen-maurizio-arrivabene-71222969Di certo non è stato il miglior weekend di questa stagione… Con Sebastian abbiamo scelto una strategia aggressiva, che stava pagando bene, fino a che, purtroppo, a due giri dalla fine una gomma è esplosa. Quanto a Kimi, partendo dalla sedicesima posizione ha concluso settimo, ampiamente in zona punti. E questo dimostra la grande reazione della squadra dopo le difficoltà avute al sabato. E’ una dimostrazione di carattere,  adesso dobbiamo voltare pagina e concentrarci sulla prossima gara a Monza”.

 

formula-1-mercato-piloti-f1-2015-kimi-raikkonen-ferrari “Ovviamente non possiamo essere soddisfatti di questo risultato, anche se però, rispetto alla posizione di partenza, è andata bene. Ieri abbiamo avuto qualche problema ed oggi volevamo fare meglio. In partenza ho fatto pattinare le gomme e alla prima curva mi sono ritrovato in una situazione non ideale, ma poi sono riuscito a rimontare. La vettura si è comportata bene, solo verso la fine della gara ho avuto problemi con le gomme anteriori. Oggi abbiamo cercato di fare il massimo cercando di riguadagnare terreno, ma partendo dalle retrovie non e’ stato facile. Noi continuiamo a provarci e in futuro speriamo di avere la fortuna dalla nostra parte. Come squadra stiamo facendo le cose giuste, ma ogni volta accade qualcosa che non ci permette di ottenere il risultato che ci aspettiamo. Ora andiamo a Monza, la nostra gara di casa: mi piacerebbe se fosse un bel fine settimana per i nostri tifosi. Lì troveremo ancora lunghi rettilinei e non sarà facile vista la concorrenza, ma porteremo alcune nuove componenti che speriamo possano aiutarci”.

formula-1-sebatsian-vettel-contro-la-formula-risparmioMeritavamo di finire sul podio, ma le corse sono così; una cosa diversa però è non finire una gara per quello che è successo. È difficile per un pilota accettare una situazione come questa, anche se non certamente negativa come a Silverstone qualche anno fa, ma dovremo sicuramente parlarci per capire cosa sia successo e perché così all’improvviso. Al momento non c’è una spiegazione per quanto accaduto: non è stata una foratura, la gomma è esplosa”.

Topics
Pubblicità

Altri articoli interessanti

Back to top button