DichiarazioniFormula 1Gran Premio Azerbaijan

GP Azerbaijan, Alonso: “Sono contento dell’azzardo fatto”

Magic Alonso è tornato? Sembra proprio di si. L’asturiano spiega il momento saliente che gli ha permesso di recuperare ben quattro posizioni a Baku

Alonso ha effettuato una spettacolare rimonta per le strade di Baku, ottenendo così a sorpresa la sesta posizione nel GP dell’Azerbaijan 

Il due volte campione del mondo ha fatto di tutto per ottenere il suo miglior risultato da quando è tornato in Formula 1. Il divertimento si poteva leggere negli occhi di Fernando Alonso una volta terminato il GP dell’Azerbaijan. Dopo una gara sottotono in cui l’Alpine ha mostrato una chiara mancanza di velocità e di ritmo, la ghiotta occasione è arrivata con la bandiera rossa creata dalla foratura di Verstappen. Lo spagnolo mette in evidenza quanto la squadra abbia lavorato per poter effettuare le partenze giuste. Ma una menzione speciale va anche a lui che in modo aggressivo ha recuperato quattro posizioni.

 

“La verità è che sono felice. Ho parlato con la squadra prima del momento clou e ho detto loro: ‘Ci proviamo. Se perdiamo un punto o rompiamo l’ala, non importa’. Perciò sono davvero contento dell’azzardo fatto” Alonso ha così raccontato il momento per lui saliente del GP dell’Azerbaijan al microfono di DAZN F1. “La monoposto è andata piuttosto bene. La squadra ha fatto un ottimo lavoro con le partenze e gli ultimi tre o quattro GP testimoniano ciò. Oggi è andata bene, ma poteva andare anche male, diciamo che abbiamo avuto un po’ di fortuna. Fino ad allora siamo stati un po’ lenti in gara” ha proseguito.

MAGIC ALONSO E’ TORNATO?

Con questo risultato l’asturiano ha superato di un punto il compagno di squadra nella classifica piloti. Ma inoltre quanto effettuato nel GP dell’Azerbaijan dimostra che Alonso è già più a suo agio con la vettura, soprattutto in procedure fondamentali come la partenza. Ma ciò è anche un chiaro segno che Magic Alonso, che a tanti fan è mancato, è tornato. Lo spagnolo ha evidenziato anche i progressi effettuati dal Portogallo, seppur la qualifica di Monaco sia stata l’unica sfocatura, ma nel complesso può ritenersi soddisfatto.

“Con le soste e con le procedure di partenza mi sento più a mio agio. Guadagnare decimi è stata una piccola ricompensa, quindi ora sono più felice. Escludendo la qualifica avuta a Monaco, che ancora non mi spiego perché è stato un sabato alquanto strano, nel complesso posso ritenermi piuttosto soddisfatto”, ha così concluso Alonso nelle dichiarazioni post gara relative al GP dell’Azerbaijan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio