Formula 1Gran Premio Australia

GP Australia 2020: rimarrà il Gran Premio d’apertura del mondiale di Formula 1

GP Australia 2020 rimarrà anche per la prossima edizione del mondiale di Formula 1 il Gran Premio d’Apertura

Il GP Australia manterrà il suo posto come Gran Premio inaugurale anche nel 2020, la notizia è stata annunciata dai titolari dei diritti sportivi della Formula 1, nonché Liberty Media. Il Gran Premio d’Australia comparso per la prima volta nel calendario di Formula 1 nel 1985 come ultima gara del mondiale, ma dal 1996 ha estromesso il Gran Premio del Bahrain dal compito di aprire la stagione e da allora vi è rimasto.

Liberty Media, ha confermato che questo Gran Premio aprirà anche la stagione di Formula 1 nel 2020, il 15 marzo, dopo l’annuncio Chase Carey, AD della F1, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare che come orami da molti anni, la stagione del campionato FIA di Formula 1 prenderà il via da Melbourne. Il circuito di Albert Park è uno dei luoghi più popolari del calendario, molto apprezzato da tutti coloro che lavorano in Formula 1. L’accoglienza entusiastica dei fan australiani rende questo round davvero unico e speciale”. b

Continuando, l’amministratore delegato della Formula 1, dice: “Non ci può essere posto migliore per iniziare la stagione 2020, che sarà significativa in quanto lo sport celebrerà il suo 70° anniversario”.

Oltre a questa notizia però non ci sono ancora buone notizie per quanto riguarda il Gran Premio di Spagna a rischio, ma è pronto il new entry Gran Premio d’Olanda, pronto a “soffiargli” il posto sul calendario. Mentre sono certi il Gran Premio del Bahrain, di Cina e dell’Azerbaijan, prima di entrare nella parte di stagione europea a maggio (in Spagna).

Topics
Pubblicità

Ruggiero Dambra

Mi chiamo Ruggiero e sono un ragazzo pugliese di 22 anni, studente di giurisprudenza (presso l'Università degli Studi di Bari) e appassionato di Formula 1 fin da bambino. La mia "carriera" come editore inizia nel 2013 con la creazione di un piccolo blog dedicato inizialmente alla cronaca, per poi occuparsi di motorsport. Successivamente ho scritto per diversi siti riguardanti la F1, fino ad iniziare la mia avventura con F1world nel settembre 2018. Quando mi chiedono chi vincerà il mondiale secondo me, io rispondo: "Il migliore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close