DichiarazioniFormula 1

Formula 1 | Vettel: “Mick Schumacher ha tutto per diventare una stella”

Il pilota tedesco della Ferrari ha potuto constatare in anteprima le capacità di Mick Schumacher, destinato a un futuro brillante

L’entrata di Mick Schumacher nella Ferrari Driver Academy è stata accolta con entusiasmo da parte dei tifosi e degli addetti ai lavori. Sicuramente uno dei piloti maggiormente felici per questo nuovo inserimento è stato senza alcun dubbio Sebastian Vettel, molto legato al padre di Mick Schumacher.

Il quattro volte Campione del Mondo ha potuto constatare in anteprima le capacità del suo giovanissimo connazionale. Lo scorso fine settimana Seb ha preso parte alla Race of Champions a Città del Messico, proprio facendo coppia col figlio del Kaiser nel team che ha rappresentato la Germania.
Nonostante la buona prova dei due connazionali è stato il Team Nordic formato da Johan Kristoffersson e Tom Kristensen ad avere la meglio sul duo tedesco.

Nonostante la grande pressione che si è riversata su Mick Schumacher, Vettel potrebbe trasformarsi nell’arma in più del pilota 19enne: “Quando presi parte per la prima volta a questo evento feci coppia con suo padre e mi ricordo ancora oggi quanto lo ammirassi. Oggi gareggio con suo figlio e sono sicuro che Michael sarebbe molto orgoglioso di lui. Dobbiamo essere contenti della posizione che abbiamo ottenuto perché abbiamo gareggiato contro dei grandi campioni“.

Molti appassionati già sognano il debutto nella massima serie automobilistica per Mick Schumacher già nel 2020 e lo stesso Vettel non ha nascosto la possibilità di condividere lo steso box in un prossimo futuro: “È fantastico per lui. Spero che possa restare con noi per parecchio tempo o che magari un giorno possa guidare al mio fianco o magari gli consegnerò il mio volante quando deciderò di ritirarmi – ha raccontato Seb ai colleghi dell’agenzia di stampa DPA proprio in occasione della ROC 2019 – Ha già abbastanza pressione addosso. Diamogli tempo e lasciamogli fare la sua strada perché ha tutti gli ingredienti per diventare una stella in futuro“, ha concluso.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button