2018Dichiarazioni dei Piloti

Formula 1 | Vettel avverte Mercedes:” Abbiamo capito come sfruttare le nuove gomme Pirelli”

Il quattro volte campione del mondo della Ferrari, Sebastian Vettel è fiducioso per la gara al Paul Ricard, nonostante non ci abbia mai corso.

Topics

Questo weekend si ritornerà a correre in Francia, precisamente al Paul Ricard, circuito che non ospitava le monoposto di Formula 1 dal 1990.

Vettel fiducioso della sua SF71h

Il team che arriverà con le ali dell’entusiasmo sarà il team di Maranello, a seguito dell’ottima prestazione fatta da Sebastian Vettel e dall’intera squadra, su un circuito amico alla Mercedes. Inoltre il tedesco, proprio in Canada, si è ripreso la leadership del campionato su Lewis Hamilton, autore invece di una gara anonima.

Vettel è consapevole di avere una monoposto che si adatta facilmente ai circuiti del mondiale, ma non conoscendo la pista francese, non puo’ fare una previsione sul weekend.

 

Pirelli porta la gomma B

Quest’anno la Pirelli farà utilizzare due tipologie differenti di gomme, a seconda del tipo di asfalto. Al Paul Ricard verrà utilizzata una mescola con una riduzione di gomma di 0.4mm. Queste gomme saranno utilizzate anche a Silverstone e sono state già usate a Barcellona.

Il motivo? Poiché questi tre tracciati erano stati recentemente riasfaltati, avendo così maggiore aderenza. Essendo dunque una superficie più liscia e scura, è preferibile utilizzare una gomma più sottile che previene il surriscaldamento di essa.

Vettel avverte la Mercedes

In Spagna, quando è stata usata tale mescola, ha dominato la Mercedes con Lewis Hamilton, mentre Ferrari faticava con tale gomma.

Ora il tedesco dichiara, alla vigilia della gara in Francia, che il team di Maranello è risucita a capire il motivo per cui la macchina non riusciva a rendere con tale gomma. Il pilota Ferrari afferma che il motivo fosse semplicemente che il team non aveva preparato al meglio la monoposto per quelle gomme. Vettel conclude dicendo che in Francia non si dovrebbero più presentare tali problemi.

“Abbiamo trovato ciò che ci ha reso non competitivi in Spagna. Il problema non erano le gomme nuove, ma il modo in cui abbiamo preparato la nostra vettura per le gomme. Abbiamo commesso un errore. Che mi rende sicuro che quando usiamo queste ruote ancora una volta, sapremo cosa fare,” afferma Vettel in una dichiarazione pubblicata dell’agenzia MGM

Polemiche sulle gomme B Pirelli

Queste gomme hanno creato polemiche all’interno del circus, poiché sono state presentate ad inizio stagione e non durante il pre stagione a Barcellona. Secondo molti, infatti, la Pirelli avrebbe portato queste gomme per soddisfare le richieste di Mercedes, a seguito dei problemi sul riscaldamento delle gomme. Mario Isola, racing manager F1 Pirelli, dichiara che non è stato fatto a seguito delle richieste del team tedesco.

 

Topics
Continua la lettura

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Aspetta! C'è dell'altro!