DichiarazioniFormula 1

Formula 1 | Valtteri Bottas: “Il 2018 non è andato come volevo, ma..”

E’ stato un 2018 difficile per Valtteri Bottas, che ha dovuto far fronte a numerose critiche a causa delle sue prestazioni, ma tutto ciò l’ha spronato in ottica 2019

Valtteri Bottas ammette che le cose non sono andate come sperava la scorsa stagione, cosa che lo ha portato a subire numerose critiche per le sue prestazioni definite poco brillanti. Ma nonostante ciò, il finlandese insiste sul fatto che la delusione accumulata sarà per lui una spinta in più, per far bene con la Mercedes in questa stagione. “Sono molto felice di iniziare una nuova stagione, perché il 2018 non è andato come volevo. Ho ricevuto delle critiche in alcune fasi della stagione, ma ripensandoci sono servite a spronarmi per questo 2019”, ha così dichiarato Valtteri Bottas questa settimana in un’intervista per il sito ufficiale del suo team.

“Ho trovato anche molti aspetti positivi, che forse non ho visto alla fine dell’anno. Ma ora scavando in profondità riesco a vederli e mi aiuteranno ad iniziare nel migliore dei modi questa nuova stagione. Sono entusiasta che tutti inizino con zero punti. Si riparte da zero e tutto può succedere, perciò sono emozionato ed entusiasta che a breve ripartirà tutto. Sono sicuro che sarà una stagione interessante ed io sono più forte dell’anno scorso” ha così proseguito il pilota finlandese, che oltre a provare battere il suo formidabile compagno di squadra, il Campione del Mondo in carica Lewis Hamilton, deve lottare per mantenere il suo posto di guida a Brackley con Esteban Ocon, molto stimato, che è in attesa dietro le quinte.

La Mercedes deve guardarsi le spalle da Ferrari e Red Bull“Tutti stanno lavorando duramente come sempre”, ha così risposto Valtteri Bottas quando gli è stato chiesto quale fosse lo spirito all’interno della squadra in ottica 2019. “Penso che tutti stiano aspettando con impazienza la nuova stagione. Quando vi sono alcuni cambiamenti nel regolamento, ci sono sempre dei punti interrogativi, ma posso garantire che si sta facendo tutto il possibile per la nuova vettura” ha così proseguito, rivelando anche di aver trascorso il tempo libero delle feste natalizie viaggiando tra il Cile e l’Argentina.

Valtteri Bottas M-Sport Lapponia

Inoltre ha fatto un grande debutto in Lapponia la scorsa settimana con M-Sport ed a riguardo ha affermato: “Mi mancano alcuni buoni stivali di gomma, sono importanti in Finlandia, per la pioggia e la neve”. Ma ora è nuovamente tempo di mettersi al lavoro, con i test pre-stagionali che inizieranno in Spagna a fine mese. “E’ stata un’ottima prima settimana e l’allenamento è andato bene sin da subito. Sono pieno di energia e non vedo l’ora che arrivi la nuova stagione” ha così concluso Valtteri Bottas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio