2018Formula 1

Formula 1 | Stroll dovrebbe fare i test post Abu Dhabi con Force India

Non è stato ancora ufficializzato, ma Lance Stroll dovrebbe fare i test di fine stagione con Force India invece che con Williams

Topics

Dopo l’acquisto di Force India da parte di un consorzio controllato da Lawrence Stroll, è sembrato quasi ovvio che Lance Stroll, pilota Williams, avesse un sedile per il 2019. Il tutto però non è stato ancora confermato, così come non è stata ancora confermata la partecipazione di Stroll ai test di Abu Dhabi con Force India.

Al riguardo, delle domande sono state poste ad Otmar Szafnauer, team principal della Force India, il quale ha risposto come segue:

Per i test di Abu Dhabi sarebbe bello avere il nostro secondo pilota in macchina. I test di fine stagione sono concentrati tutti sul nuovo anno, ovviamente, sebbene venga usata la vettura di quest’anno. In particolare il test sarà sulle nuove mescole, bisognerà riuscire a capire bene come lavorano“.

Una domanda è stata ovviamente collegata ad Esteban Ocon, ovvero l’annuncio del secondo pilota. La risposta di Szafnauer è stata “Non c’è alcuna fretta, non annunciamo il secondo pilota per rispetto di Esteban. Fino a quando lui non saprà cosa farà e dove andrà, non annunceremo il secondo pilota. Di certo Esteban resterà fino alla fine della stagione con noi, non ci sarebbe alcun motivo perché ciò non accada“.

Una delle voci vedrebbe Ocon ottenere il secondo sedile  Williams, assieme al già confermato George Russell, ma al momento al riguardo non c’è nessuna conferma.

Topics
Pubblicità

Fabio Seghetta

Studente universitario di Informatica. Ho una smisurata passione per il motorsport (F1, MotoGP, IndyCar, Formula E). Ho partecipato al campionato Formula Student con la mia università, arrivando secondi nel 2016 in classe 3 (stravincendo la prova di Cost Report). Gestisco la pagina Instagram @theracingstalker.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button