20182019Formula 1

Formula 1 | Robert Kubica: quale sarà il suo futuro nel 2019?

Il pilota polacco sta valutando tutte le opzioni in vista del prossimo anno, per ufficializzare la sua decisione nelle prossime settimane

Topics

Le porte della Formula 1 sono ancora aperte per Robert Kubica, ma il suo futuro all’interno del circus è ancora abbastanza incerto.

Nei giorni scorsi si sono diffuse diverse voci che lo vedrebbero come pilota ufficiale in Williams, anche se il pilota polacco ha smentito, dichiarando di non aver ancora ricevuto un’offerta di questo tipo da parte del team di cui ora è terzo pilota.

Tuttavia, dall’altro lato, alcuni esponenti interni al team sono dell’idea che sia solamente una questione di firma e che le possibilità per il polacco di tornare in Formula 1 siano in realtà abbastanza alte.

Dopo aver quasi rischiato di perdere la mano destra in un incidente che lo ha visto protagonista durante una gara di rally, Kubica è sceso in pista con la Williams durante alcune prove del venerdì e ha sempre manifestato la voglia di rimanere all’interno del circus per continuare la propria carriera.

Carriera che, in realtà, potrebbe farlo approdare anche all’interno del team Ferrari; dopo il passaggio di Daniil Kvyat alla Toro Rosso, infatti, il team di Maranello si trova attualmente senza un pilota dedicato al simulatore, posizione vacante che la scuderia potrebbe offrire proprio a Kubica.

La decisione è mia. Non voglio forzare il mio ritorno, potrebbe essere la ricompensa di un lungo viaggio. Devo valutare bene l’ambiente e le persone con cui lavoro. Non spetta a me giudicare se sono in cima alla lista dei candidati al secondo sedile della scuderia: per me la situazione è abbastanza confortevole, rispettando i miei tempi e vedremo se c’è una possibilità. Cercherò di prendere la decisione definitiva entro metà novembre, sono concentrato su due opzioni ma non è così semplice”.

Anche se in ballo ci sono anche altri nomi, come quelli di Esteban Ocon e Pascal Wehrlein, che rispettivamente dovrebbero ricoprire le posizioni di terzo pilota Williams e pilota al simulatore per la Ferrari, tutte le porte rimangono comunque aperte per Kubica, la cui decisione verrà resa ufficiale solo nelle prossime settimane.

Topics
Pubblicità

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 25 anni, laureata in Comunicazione e attualmente studentessa in Web Marketing & Digital Communication. Sono una ragazza determinata e testarda, con la passione per lo scrivere, i libri e gli anime. La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca. Il team a cui sono legata è Ferrari, con cui condivido gioie, dolori, rabbia, quasi come se vivessi in prima persona l’esperienza del Gran Premio: nonostante tutto, le emozioni che la scuderia e la Formula 1 riescono a regalarmi, sono qualcosa che è difficile spiegare a parole.

Altri articoli interessanti

Back to top button