2019DichiarazioniFormula 1Gran Premio Spagna

Formula 1 | Ricciardo: “A Barcellona gara frustrante”

In Renault i risultati del GP di Spagna non hanno certo soddisfatto le aspettative dell’australiano

Anche il GP di Spagna non ha riservato al team Renault i risultati sperati: Daniel Ricciardo si è dovuto accontentare di un dodicesimo posto, Nico Hulkenberg è invece giunto al traguardo tredicesimo dopo essere partito dalla pit lane.

Ricciardo è stato molto netto nelle dichiarazioni post gara: È stata una gara frustrante per me. Nella prima parte, abbiamo tenuto il ritmo di Sainz e alla fine del primo stint sono riuscito a prenderlo. Abbiamo quindi pittato e messo le gomme dure e Carlos si è riavvicinato abbastanza velocemente. È stato difficile colmare il distacco dopo, avevamo un buon passo nel settore finale, ma non è stato sufficiente. Siamo stati certamente più veloci del dodicesimo posto ottenuto e non è stata certo una domenica perfetta. I team di metà classifica sono molto vicini e dobbiamo dare il massimo per ottenere un buon risultato”.

Nico Hulkenberg ha provato, almeno a parole, a mantenere un maggiore ottimismo: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile partendo dalla pitlane. Non è stata una grande gara perché non abbiamo ottenuto punti, ma è stato bello avere almeno una gara normale e aumentare la fiducia. Soprattutto dopo un weekend difficile, questo è positivo. Alla fine non sono riuscito a lottare per i punti, avevamo una soft con una vita di 10 giri che correva contro altri che avevano messo gomme nuove dopo la Safety Car. Mi sentivo bene e a mio agio in pista, il che è promettente prima di Monaco”.

Montecarlo è una pista molto amata dai due piloti della scuderia francese, in particolar modo da Ricciardo: basterà all’australiano per ottenere finalmente un risultato degno delle aspettative creatosi in inverno? Se Daniel infatti sta soffrendo in Renault, la Red Bull motorizzata Honda sta volando: una situazione di certo non ideale per un pilota che ha da poco fatto il salto da una scuderia all’altra.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close