2018Dichiarazioni dei PilotiFormula 1Gran Premio Stati Uniti

Formula 1 | Renault vede il quarto posto nel Costruttori

Dopo una serie di gare opache, la Renault si risolleva ad Austin e ora il quarto posto nel campionato è più vicino

Topics

Dopo Austin, la classifica vede la Renault compiere un deciso balzo in avanti verso la conquista del quarto posto nel campionato Costruttori. La casa francese si issa a 106 punti, contro gli 84 della Haas che archivia il weekend di casa a bocca asciutta. La Renault mette invece in cascina 14 punti, somma degli 8 di Hulkenberg, ottimo sesto, e i 6 di Sainz, che ha chiuso alle sue spalle. Renault è dunque saldamente quarta, ovvero la prima degli altri: al terzo posto c’è infatti la Red Bull, che però ha più del triplo dei punti della casa francese.

“Un fine settimana da incorniciare – è il commento di Nico Hulkenberg, che rafforza pure il settimo posto nel campionato Piloti – Era da un po’ che non avevamo una gara positiva. Quattordici punti come team è un risultato favoloso e sono molto sollevato. Ho avuto tanti problemi nelle ultime gare, con la penalità sulla griglia a Monza e l’incidente a Spa… E quando parti dal fondo è tremendamente complicato, a meno che tu non corra con uno dei tre top team. Questo weekend è andato tutto per il verso giusto, qualifiche e gara”.

Soddisfatto anche Carlos Sainz: “Partire undicesimi e chiudere settimi in una gara con un pit stop solo è qualcosa di fantastico. Ho guadagnato tre posizioni al via, poi ho fatto una bella manovra all’esterno in Curva 6. Di sicuro, ci ha aiutato la conformazione della pista, ma va anche detto che in gara la nostra macchina si rivitalizza. Possiamo avere dei problemi al sabato, ma in gara le cose vanno un po’ meglio. Questo fine settimana il passo gara non ci è mancato”.

 

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button