2018

Formula 1 | Norris deve acquisire esperienza

Il giovane talento della McLaren è realista, poiché sa che al momento i due piloti McLaren hanno più esperienza di lui

Topics

Lando Norris quest’anno ha iniziato la sua stagione in Bahrain poche settimane fa. Già dalla prima gara si è visto il giovane pilota McLaren in grande spolvero, ottenendo un primo posto in gara 1 e un quarto posto in gara 2. Al momento il pilota inglese è leader della classifica di F2, e la sua speranza è quella di salire nella categoria regina nel 2019, anche se ammette che non sarà facile.

Per il giovane pilota inglese è la sua prima stagione in Formula 2 con il team Carlin ed ha iniziato alla grande con una vittoria e un quarto posto a Sakhir. Dopo la prima tappa della stagione, Norris è primo con nove punti di vantaggio sul più esperto Artem Markelov.

L’obiettivo del talento McLaren è quello di vincere la categoria per poter guidare una monoposto di Formula 1. Proprio durante le scorse settimane era trapelata un’indiscrezione che se Norris avesse vinto la F2 quest’anno, nel 2019 avrebbe ottenuto un posto da titolare in McLaren; questa è stata poi smentita dagli stessi vertici McLaren. Lo stesso pilota è consapevole che il team inglese è soddisfatta del binomio Alonso-Vandoorne, poiché entrambi hanno esperienza sullo sviluppo della monoposto di Formula 1″

“Sarebbe bene per me pensare al mio futuro ruolo in squadra (in McLaren ndr.), ma penso che sono felici con Fernando e Stoffel al momento. Avere un pilota esperto migliora il ritmo di sviluppo, rispetto ad avere uno giovane come me, poiché mi sarei dovuto adattare prima ai meccanismi della Formula 1″ afferma Norris

Il problema del giovane pilota è il suo futuro, specialmente se vincesse in Formula 2 e non riuscisse ad ottenere un sedile in Formula 1, poiché non potrebbe rimanere nella categoria e dovrebbe cercarne altre dove competere. Logicamente Norris si preoccupa, ma cerca di non pensarci, visto che la stagione è appena iniziata.

“Ho fatto un passo avanti verso la categoria successiva in ogni stagione che ho corso, e questa volta potrebbe non succedere se l’occasione non arrivasse. Ma non c’è bisogno di pensarci in questo momento” dice il britannico

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Altri articoli interessanti