Gran Premio Russia

Formula 1: Nico Hulkenberg, raggiungerà le 100 presenze a Sochi

Sarà un Gran Premio particolarmente emozionante ed entusiasmante quello che si disputerà tra pochi giorni in Russia a Sochi, per il pilota tedesco Nico Hulkenberg che sul circuito russo, raggiungerà l’esclusivo traguardo delle 100 presenze in Formula 1. Una tappa davvero prestigiosa in carriera per il pilota tedesco, un traguardo veramente importante, che riempie di gioia non solo, colui che nemmeno un anno fa ha vinto la 24 Ore di Le Mans 2015 con la Porsche, ma anche coloro che tifano per lui.

Mancano ormai pochi giorni al Gran Premio della Russia e Nico Hulkenberg, non solo è visibilmente emozionato, ma non vede davvero l’ora di poter gareggiare, infatti ha affermato con grande stupore: “Non riesco a credere che in questo fine settimana disputerò il mio 100esimo Gran Premio in Formula 1”. Ecco le parole del pilota tedesco riportate dai colleghi di Motorsport.com: “Quanto tempo è passato? E’ davvero un bel traguardo raggiunto e spero di cogliere un risultato da ricordare in questo fine settimana. L’obiettivo in Russia è portare a casa altri punti. Le ultime due gare sono state piuttosto frustranti per diverse ragioni e non credo di essere riuscito a sfruttare per intero il potenziale. In Cina ho faticato molto a causa del degrado delle gomme, ma non credo che avremo lo stesso problema a Sochi perché la superficie dell’asfalto è più liscia”.

Il circuito russo di Sochi affascina notevolmente il pilota tedesco Nico Hulkenberg che ha espresso le sue opinioni sulla pista russa: “il tracciato di Sochi è molto interessante. E’ un bel posto perché c’è il parco olimpico. Il giro è molto lungo, con molte curve a destra che sono simili e rendono più facile preparare l’assetto della vettura. La pista presenta lunghi rettilinei e molte frenate impegnative, che metteranno molto sotto stress i freni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio