Formula 1

Formula 1 | Michael Schumacher, la sua vita e carriera in un film in uscita al cinema

Michael Schumacher uomo e pilota sarà raccontato in un docu-film in uscita al cinema per la fine dell’anno con contenuti inediti

Michael Schumacher lo scorso 03 gennaio ha compiuto 50 anni e il prossimo novembre festeggerà i 25 anni dalla conquista del suo primo dei sette titoli mondiali di Formula 1. Malgrado non si sappia nulla sulle sue attuali condizioni di salute a seguito le gravi ferite riportate sulle nevi di Meribel 6 anni fa, non sono mai mancati dimostrazioni di affetto e supporto da parte di tutti, a partire dai tifosi oltreché ad iniziative per celebrarlo e ricordarlo con mostre e anche un’App ufficiale dedicata a Michael Schumacher da scaricare sul proprio smartphone. A fine anno arriverà nelle sale cinematografiche un docu-film, dal titolo “Schumacher”.

Il documentario è stato creato dietro l’autorizzazione della famiglia di Michael per celebrare, raccontare Michael Schumacher persona e pilota. Caratterizzato da contenuti inediti, testimonianze di gente a lui molto vicina, dal padre Rolf, la moglie Corinna, i figli Gina e Mick e molte altre persone che lo hanno accompagnato nel corso della sua lunga e gloriosa carriera, come compagni di squadra, avversari in pista, attraverso i punti salienti, i suoi alti e bassi vissuti nel corso di questi anni. Un pilota dotato di un incredibile talento ed una dedizione unica al lavoro, che lo hanno reso uno dei migliori piloti ed il più vincente della storia della Formula 1 e del motorsport.

Il film è diretto da Michael Wech e da Hanns-Bruno Kammertons, autori del documentario su Boris Becker. È prodotto da Benjamin Seikel e Vanessa Nocker di B | 14 FILM, in collaborazione con DCM, che ne curerà l’uscita in Germania. Le riprese sono state fatte in Germania e le prime proiezioni sono state programmate nelle sale cinematografiche della Svizzera e Germania, ed in occasione del prossimo Festival di Cannes ci sarà una presentazione a livello internazionale, gestita da Rocket-Science di Londra.

“Il film esplorerà ogni sfaccettatura di questo uomo complesso, spietato pilota di Formula 1, ragazzo ambizioso con il sogno, meccanico, affidabile uomo squadra, e devoto amico e padre”, così il commento di Rocket.

“È un anno importante per Michael Schumacher, con il suo 50° compleanno a Gennaio e i 25 anni dal suo primo titolo iridato che compirà a Novembre. Siamo entusiasti per aver avuto una collaborazione con la sua famiglia e dirigenti; senza i loro supporto questo film non sarebbe stato possibile farlo,” ha così dichiarato il produttore Benjamin Seikel.

Anche la storica portavoce di Michael Schumacher e della famiglia del Campione, Sabine Kehm ha voluto commentare questa notizia, confermando la presenza della famiglia dietro a questo progetto: “La straordinaria carriera di Michael merita di essere celebrata 25 anni dopo la conquista del suo primo titolo iridato. Siamo felici che questo film sarà nelle mani di questi ambiziosi e sensibili professionisti.”

 

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio