2018Formula 1Gran Premio Stati Uniti

Formula 1 | Miami ospiterà l’ultimo festival della stagione 2018

La città di Miami accoglierà l’evento di F1 Sabato 20 e Domenica 21 Ottobre in concomitanza con il gran premio degli Stati Uniti.

Topics

I grandi festival della Formula 1 non sono ancora finiti. Dopo l’evento fatto a Milano lo scorso Agosto, Liberty Media ha deciso di creare l’ultimo festival della stagione a Miami. L’evento si svolgerà Sabato 20 e Domenica 21 Ottobre in parallelo con il gran premio degli Stati Uniti che si correrà ad Austin.

I fans della F1 potranno vedere durante l’evento il team Aston Martin Red Bull e il team Renault Sport Formula One, ma non solo; durante il festival ci sarà anche il due volte campione del mondo di Formula 1, Emerson Fittipaldi, che correrà per le vie di Miami con la sua McLaren M23.

Tutto l’evento sarà poi contornato dalle varie parate di macchine d’epoca, luci e spettacoli dal vivo.

Miami è la quinta città che ospita un festival organizzato dalla Formula Uno dopo Londra nel 2017, Shanghai lo scorso Aprile, Marsiglia a Giugno e Milano il mese scorso. L’obiettivo di Liberty Media è quello di far conoscere a più persone possibile il grande mondo della F1.

Miami ospiterà l'ultimo festival della stagione 2018

Le parole di Sean Bratches (Amministratore Delegato, Operazioni Commerciali di Formula 1):

“L’America sta diventando sempre più un centro di passione per la Formula 1 e io sono in particolare
entusiasta dell’opportunità di ospitare un Festival di F1 a Miami. Il successo del Gran Premio degli Stati Uniti d’America ad Austin dimostra l’appetito per la Formula 1 in questo paese e siamo determinati a portare
lo sport ai tifosi americani ancora di più nelle prossime stagioni.

“Dopo l’immenso successo dei nostri eventi a Londra, Shanghai, Marsiglia e Milano, io sono
certo che Miami seguirà l’esempio. Miami è una città eterogenea e vibrante che condivide molti dei seguenti aspetti
che lo rende l’ospite perfetto per il festival finale della Formula 1 del 2018″.

Negli scorsi mesi si era anche sparsa una voce molto insistente sul possibile inserimento del gran premio di Miami già dal 2020, ma al momento tale ipotesi sembra sempre più remota. Giovedì prossimo infatti si riunirà la Commissione della Città di Miami e voterà una proposta di rinvio ‘a tempo indeterminato’ del progetto per un circuito di Formula 1.

I problemi che frenano il progetto derivano dalle frizioni tra l’autorità portuale di Miami e Liberty Media, determinata a richiedere una corsa cittadina sul lungomare. Per questo i patron della Formula Uno si starebbero più orientando su Las Vegas.

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Altri articoli interessanti