Mercato Piloti F1

Formula 1 | Mercato Piloti, Ferrari: Sebastain Vettel pensa al rinnovo

Anche se manca ancora una stagione alla scadenza naturale del contratto che lega Sebastian Vettel alla Ferrari, il tedesco starebbe già pensando al rinnovo. Nonostante la gara incolore di Monaco e le critiche arrivate al 28enne da più di uno dei mezzi di informazione sia Sebastian Vettel sia la Ferrari avrebbero lasciato intravedere la volontà di continuare insieme, ipotesi che suggerirebbe un prolungamento dell’accordo per altre tre stagioni, fino al 2020.

Secondo quanto riferito dai colleghi di Auto Bild il contratto che potrebbe allungare la collaborazione tra Sebastian Vettel e la Ferrari dovrebbe essere un triennale da 100 milioni di euro complessivi contenente una clausola che specifichi il ruolo da prima guida e che gli dia la possibilità di avere voce in capitolo nella decisione del compagno di squadra, una situazione che ai più romantici riporterà alla memoria quanto già vissuto una ventina di anni fa con Michael Schumacher, quando il tedesco si unì alla Rossa: «Non solo voglio tornare a essere Campione del Mondo, voglio riuscirci con la Ferrari. Nessuno può sapere se ce la farò o meno ma credo che il viaggio sarà la ricompensa», ha raccontato il pilota tedesco.

Nonostante le rassicurazioni del Team Principal del Cavallino Rampante, Maurizio Arrivabene, sulla solidità della situazione di Raikkonen, l’addio del finlandese a fine anno sembra ormai scontato, e anche il nome del sostituto. Secondo il quattro volte Campione del Mondo di Formula 1 Alain Prost, il pilota migliore per la Ferrari da affiancare a Sebastian Vettel sarebbe Sainz JR: «In una squadra c’è bisogno di equilibrio e credo che Carlos possa stare bene con Vettel. È un pilota del quale si parla poco ma lo vedrei bene in un top team. Anche se è quasi sempre stato alle spalle di Verstappen è interessante».

Intanto la Ferrari può tornare a sorridere anche per quanto riguarda l’aspetto dei tecnici. Dopo le voci che volevano James Allison in avvicinamento alla Renault, dopo la scomparsa della moglie Rebecca con lo scopo di tornare in Gran Bretagna per stare vicino ai figli, l’ingegnere inglese sembra essere deciso di rimanere a Maranello. Allison è completamente coinvolto nel progetto della Rossa 2017 e avrebbe chiesto alla Ferrari di poter avere a sua disposizione solamente qualche weekend lungo da trascorrere con la famiglia e con i figli in Inghilterra.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button