Mercato Piloti F1

Formula 1 | Mercato Piloti 2017: Daniil Kvyat e Carlos Sainz prossimi in Renault?

Il mercato piloti è in gran fermento per il 2017, con la Renault interessata agli attuali piloti della Toro Rosso.

Il campionato del mondo di Formula 1 2016, sta procedendo il suo cammino con gli ultimi 6 gran premi ancora da svolgersi, con una classifica che vede sempre più leader la Mercedes e i suoi piloti, ed ormai sicuri nel poter conquistare il titolo iridato.

Nel frattempo, il mercato piloti per il 2017 in Formula 1 è sempre in movimento, e con diversi Team che stanno lavorando per trovare i piloti che scenderanno in pista con le loro vetture nel Campionato 2017, tra questi c’è la Renault, che è tornata in Formula 1 in questa stagione, dopo diversi anni di assenza come Team. In classifica in questo momento si trova in nona posizione con 7 punti raccolti finora con gli attuali piloti Kevin Magnussen e Joylon Palmer.

Ora, le ultime indiscrezioni riguarda proprio la Renault e i possibili futuri piloti per il Campionato 2017. Negli ultimi giorni si vocifera che gli attuali piloti della Toro Rosso, Carlos Sainz Jr. e Daniil Kvyat siano tra i palpabili per un sedile in Renault. Indiscrezioni che finora non sono state confermate dai piloti e dalla Renault Sport Formula One Team.

Sainz e Kvyat per il momento sono concentrati per la stagione in corso, e preparare al meglio il finale di campionato. «Ci sono voci, ma se mi preoccupassi per tutte le voci in Formula 1 in questo periodo dell’anno non avrei nemmeno tempo per dormire. Ho l’impressione che gli altri pensino che sia facile battere il tuo compagno di squadra, soprattutto se si tratta di Kvyat, ma non è per nulla facile» – così ha dichiarato Carlos Sainz al ‘Mundo Deportivo’.

A proposito di Kvyat, si vocifera che potrebbe sedersi al volante della Renault, ma anche che potrebbe rimanere a piedi nel 2017. Ma il pilota russo non si preoccupa di ciò che potrebbe succedere, e così che ha commentato: «In questo momento sono in Formula 1 e sono del tutto concentrato sul mio lavoro. Naturalmente la vita può cambiare in un sacco di modi diversi ma mi piace quello che sto facendo ora e, idealmente, non vorrei cambiare nulla. Tutto dipenderà da come si evolveranno gli eventi».

Vedremo come si evolverà la situazione, se ci saranno conferme o meno su queste voci che riguardano la Renault e i possibili futuri piloti che potrebbero ottenere un volante per la prossima stagione.

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, nata nel 1986, e residente a Fermo nelle Marche. Diplomata in Perito del Turismo, e con ottime conoscenze di lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo. La Formula 1 è una delle mie più grandi passioni, che seguo dal 1998. I suoi protagonisti: piloti, monoposto, team mi hanno letteralmente stregata, tanto da spingermi a scrivere, raccontarla e viverla attivamente, sognando e sperando di poter un giorno incontrarli, e diventarne parte, e magari un lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button