2018Formula 1

Formula 1 | McLaren non si aspetta miracoli con una macchina “estremamente scarsa”

Gli altri team hanno portato aggiornamenti che hanno battuto la vettura della McLaren

Topics

Come evidenziato sia nel Gran Premio del Belgio, sia in quello d’Italia, la McLaren sta attraversando un altro periodo di crisi, con un enorme deficit di velocità rispetto alle dirette avversarie. McLaren, inoltre, non ha raggiunto la Top 10 in qualifica dal lontano GP di Monaco, ben 8 gare.

Formula 1 | McLaren non si aspetta miracoli con una macchina "estremamente scarsa"

Intervistato da AutosportZak Brown, CEO di McLaren, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Continueremo a sviluppare la macchina, ma sfortunatamente abbiamo creato una vettura estremamente scarsa che non risponde alle modifiche.

Sfortunatamente mi aspetto risultati simili in tutto l’anno, forse un po’ più specifici a seconda del circuito. Di certo non mi aspetto miracoli. Sembra che siamo andati indietro, ma in realtà tutti sono andati avanti… hanno sviluppato la vettura ad un passo migliore del nostro. Ed in Formula 1 se non sviluppi veloce è come se andassi all’indietro con lo sviluppo“.

Sono fiducioso nelle persone che lavorano in McLaren, abbiamo un buon piano di sviluppo. Il 2019 sarà un anno di transizione, probabilmente non saremo al massimo della nostra capacità tecnica fino al 2020“, conclude Brown.

Per contrastare la situazione attuale, il team inglese sta tentando di assumere James Key, ma la Red Bull non sembra molto disposta a lasciar andare l’ingegnere dalla Toro Rosso. McLaren, al momento, è sesta nel campionato costruttori (anche grazie alla perdita di punti di Force India, ndr), ma sta perdendo terreno da Haas e Renault ed ha un vantaggio di soli 20 punti sulla neonata Racing Point Force India.

Topics
Continua la lettura

Fabio Seghetta

Studente universitario di Informatica. Ho una smisurata passione per il motorsport (F1, MotoGP, IndyCar, Formula E). Ho partecipato al campionato Formula Student con la mia università, arrivando secondi nel 2016 in classe 3 (stravincendo la prova di Cost Report). Gestisco la pagina Instagram @theracingstalker.

Aspetta! C'è dell'altro!