Curiosità dalla F1

Formula 1, Lewis Hamilton calmo, la Ferrari è fragil?

Il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton mantiene la calma, nonostante il suo compagno di squadra Nico Rosberg ha ben 17 punti di vantaggio su di lui, dopo appena due gare. Nico Rosberg ha prolungato la striscia vincente di vittorie che aveva iniziato alla fine del 2015, vincendo sia in Australia e sia in Bahrain.

La gara del Bahrain di Lewis Hamilton è stata segnata da un’altra brutta partenza e da un lieve scontro con Valtteri Bottas, ma il britannico afferma che sta dicendo alla squadra di mantenere la calma.

” Ho detto ai miei ingegneri che è soltanto l’inizio. Si tratta di 2 gare su 21. Ed io so quello che posso fare. “ ha dichiarato ad Auto Motor und Sport. ” Ho una base eccellente con questa vettura, in quanto in entrambe le gare ho ottenuto la pole “ Lewis Hamilton ha aggiunto.

Alcuni sono sorpresi di come Lewis Hamilton tratta queste sconfitte così bene, specialmente quando si è trovato in un mezzo testacoda di Valtteri Bottas che ha danneggiato la sua vettura in Bahrain.

” Valtteri non ha bisogno di scusarsi,” il 31enne insiste. ” E’ stato un normale incidente di gara. Ho imparato a trattare con giornate come queste “ ha aggiunto.

Altri, però, pensano che Lewis Hamilton sia un po’ troppo calmo, evidentemente a causa dello stile di vita che conduce fuori dalla pista che non lo fa concentrare completamente sulla Formula 1.

” Ok era più veloce in qualifica “ ha affermato l’ex pilota di Formula 1 Giedo van der Garde, ” Ma non l’ho visto così stra forte in gara. 

” Per lo sport è un bene che Nico sia il preferito per il titolo adesso “ ha detto il  giornalista del quotidiano olandese De Telegraaf . “ Vedo un Lewis Hamilton che è coinvolto da troppe cose, che sono ben diverse e lontane dalle auto da corsa “ ha aggiunto.

Oltre la battaglia tra i due piloti Mercedes, ciò che fa discutere è la Ferrari che ha dimostrato di poter incutere non poco terrore alle frecce d’argento, lanciando quindi una spietata sfida in questo 2016, anche se il ritiro di Sebastian Vettel in Bahrain lo lascia lontano dalla lotta per il titolo e con il ritiro di Kimi Raikkonen in Australia, il quotidiano italiano la Stampa ha osservato: ” La Ferrari appare più veloce della Mercedes, ma è fragile come il vetro. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio