2018Formula 1Gran Premio Belgio

Formula 1 | Lando Norris in pista nelle FP1 con la McLaren

L’inglese, gioiellino di casa McLaren, prenderà il posto di Alonso, destinato a lasciare la Formula 1 a fine anno

Topics

Attualmente al secondo posto nella classifica generale del campionato Formula 2, Lando Norris potrebbe fare il grande salto il prossimo anno con la McLaren, che potrebbe così rivoluzionare la sua line up dopo l’annuncio dell’addio di Fernando Alonso e l’ingaggio dell’altro spagnolo Carlos Sainz. Per questo, la McLaren ha deciso di testare le qualità del giovane britannico, inserito recentemente nel suo vivaio. Norris prenderà così parte alle FP1 del GP del Belgio, in programma questo fine settimana.

Secondo motorsport.com, dunque, per Norris arriva l’ora della verità: pare infatti che la McLaren lo metterà in pista, sempre nelle FP1, anche a Monza, che si disputa subito dopo il weekend di Spa Francorchamps (in quell’occasione sarà Vandoorne a cedergli la vettura). Il team di Woking vuole capire a fondo il talento del giovanissimo britannico, per valutare se è il caso di ingaggiarlo in qualità di titolare già nel 2019. Tutt’altro che certa, infatti, è la posizione di Vandoorne, che in questi due anni di McLaren ha deluso le aspettative e, se Norris si rivelasse competitivo, potrebbe dire addio al team di Woking, che così rivoluzionerebbe la propria line up con due piloti under 25 (Sainz e Norris, per l’appunto).

Ma c’è in gioco anche Esteban Ocon. Il sedile del francese alla Force India è a rischio per l’eventuale arrivo di Lance Stroll e la Mercedes farà di tutto per garantire ad Ocon un posto appetibile. Saltata la trattativa con Renault (che ha colto al volo l’occasione di prendere Ricciardo), Ocon e la Mercedes potrebbero guardare con forte interesse a un posto in McLaren, qualora il francese rimanesse tagliato fuori dal suo attuale team.

Topics
Pubblicità

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Altri articoli interessanti