Curiosità dalla F1

Formula 1, Jenson Button alla Race of Champions 2015

Oltre a Sebastien Vettel, Nico Hulkenberg, Daniel Ricciardo, Felipe Massa, Susie Wolff e Romain Grosjean l’edizione 2015 della Race of Champions potrà contare su un altro pilota di Formula 1, Jenson Button. Il britannico, iridato nella stagione 2009, correrà al fianco di Alex Buncombe, campione della Blancpain Endurance Series. Un po’ come la maggior parte dei suoi colleghi per Jenson Button non sarà la prima volta assoluta alla ROC. Il pilota della McLaren ha già preso parte alle edizioni 2007, 2008, 2009 e 2011 in coppia con Andy Priaulx e proprio nel 2009, il suo miglior risultato nell’evento, i due inglesi furono battuti dall’armata tedesca composta da Michael Schumacher e Sebastian Vettel.

«Non vedo l’ora di poter tornare a correre alla Race of Champions, soprattutto all’interno dello Stadio Olimpico di Londra – ha commentato Jenson Button – È sempre un evento molto speciale e l’atmosfera è meravigliosa. Si ha la possibilità di gareggiare sia contro i tuoi avversari della Formula 1, oltre che a una moltitudine di altri piloti provenienti da differenti Categorie. Abbiamo l’opportunità di incontrare vecchi amici divertendoci dentro e fuori la pista. La ROC è sempre divertente e tutti vogliamo correre al nostro meglio per offrire al pubblico uno spettacolo che non sarà facile da dimenticare. Spero di trovarmi bene con Alex Buncombe e anche se la Germania ha la brutta abitudine di batterci ogni volta in finale, speriamo di invertire la rotta e riprenderci la rivincita a Londra».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio