2018

Formula 1 | James Key si unirà al team McLaren dal 2019

L’ex direttore tecnico della Toro Rosso si unirà al team McLaren dopo una controversia durante dei mesi tra McLaren e Toro Rosso

Topics

James Key si unirà al team McLaren dalla prossima stagione. Dopo mesi in cui ci sono state delle lotte legali e non, alla fine il team inglese è riuscito a strapparlo alla Toro Rosso.

Tutto è iniziato lo scorso luglio quando la McLaren aveva annunciato l’arrivo di Key che avrebbe lasciato il suo ruolo all’interno del team di Faenza. Quest’ultimo, però, non accettò ciò e disse che Key aveva un contratto ancora in essere con la Toro Rosso e doveva rispettarlo.

James Key si unirà al team McLaren dal 2019

Dopo un tira e molla durato diversi mesi si è trovata una soluzione tra le parti. Zak Brown ha infatti annunciato ad Abu Dhabi che la questione tra i due team si è risolta e Key farà parte del team McLaren dalla prossima stagione.

“James sarà con noi l’anno prossimo”

Secondo Zak Brown, Key avrà un ruolo fondamentale per il progetto a lungo termine e sarà importate per riportare il team nelle posizioni che contano. Logicamente non è stato coinvolto per il progetto della monoposto del 2019.

“Ovviamente lo abbiamo reclutato perché pensiamo che abbia un immenso talento”, ha detto Brown.

Pat Fry e Andrea Stella e tutto il team di progettazione stanno lavorando molto bene insieme.”

James Key ha fatto i primi passi nel motorsport lavorando per la Jordan. Il salto di qualità l’ha fatto in Force India dove ha lavorato come direttore tecnico della squadra. Dal 2012 iniziò a lavorare per la Toro Rosso.

Vedremo se questo piano di rifondazione della McLaren farà rinascere il team inglese oppure continuerà a gareggiare per le posizioni del fondo della griglia?

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Altri articoli interessanti

Back to top button