Curiosità dalla F1

Formula 1, il Red Bulletin svela le identità dei gemelli segreti dei piloti

Sono stati letteralmente separati alla nascita. Uno di loro è diventato un famoso attore di Hollywood, l’altro un pilota di Formula 1, o comunque sia una personalità dell’ambiente. Non si può dire che in casa Red Bull manchi l’ironia, nonostante la stagione non stia marciando nel senso giusto. In occasione del fine settimana in Ungheria il Red Bulletin, il magazine che il team di Milton Keynes offre ai propri ospiti in ogni Gran Premio, torna per l’appuntamento di Budapest con il suo solito humor irriverente che questa volta ha voluto prendere di mira cinque personaggi di questa Formula 1.

Le vittime dell’edizione della rivista redatta per il Gran Premio di Ungheria sono Nico Rosberg, Daniel Ricciardo, Fernando Alonso, Sebastian Vettel e Adrian Newey, forse il più famoso ingegnere che ha contribuito ai successi della Red Bull nell’era Vettel. Sono somiglianti o no? A voi l’ardua sentenza.

Sebastian Vettel e Justin Bieber
Sebastian Vettel e Justin Bieber
Daniel Ricciardo e Jason Biggs
Daniel Ricciardo e Jason Biggs
Nico Rosberg e Leonardo di Caprio
Nico Rosberg e Leonardo di Caprio
Fernando Alonso e Adam F. Goldberg
Fernando Alonso e Adam F. Goldberg
Adrian Newey e Patrick Stewart
Adrian Newey e Patrick Stewart

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio