Formula 1, Honda: dal 2016 fornirà la power unit non solo alla McLaren

formula-1-motori-honda-utilizzati-anche-da-altre-scuderie-001

Dal 2016 Honda fornirà i propri motori V6 anche ad altre scuderie clienti. Nessun rapporto esclusivo con la McLaren quindi, come ha confermato lo stesso Yasuhisa Arai, responsabile della sezione motorsport. Il giapponese, sentito recentemente in un’intervista rilasciata al sito ufficiale della Formula 1, ha affermato che l’esclusività col team di Woking riguarda solo il prossimo campionato. «Nella stagione 2015 non supporteremo alcun team che non sia McLaren, ma dal 2016 o dalle stagioni successive valuteremo le richieste di altre scuderie – la sua spiegazione – D’ogni modo anche nel 2016 McLaren resterà il nostro partner principale», ha sottolineato Arai.

Il dirigente della Honda ha sottolineato come, i nipponici rientrino in Formula 1 con l’obiettivo di vincere e la prima gara della stagione, sarà già un bel banco di prova per valutare il livello rispetto agli avversari: «Il nostro obiettivo resta sempre la vittoria. E’ nostra intenzione costruire il motore migliore della Formula 1, non necessariamente recuperare gli investimenti sostenuti. Vogliamo aumentare la consapevolezza del nostro marchio ed io sono convinto che chiuderemo la stagione d’esordio già con qualche vittoria». E le prime simulazioni inizieranno a breve: «Dal 2015 saremo pronti ad avviare i collaudi in pista. Ad ora non è previsto che raccoglieremo dati nel 2014. Jerez sarà la nostra prima uscita», ha concluso Arai.

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.