Curiosità dalla F1Gran Premio Canada

Formula 1-Heineken: sarà global partner del Circus e sponsor del GP d’Italia

Dopo le indiscrezioni che erano circolate poco più di un mese fa, in occasione del Gran Premio del Canada è arrivata la conferma. Il noto marchio di birra Heineken e la Formula 1 hanno stretto un nuovo accordo di sponsorizzazione pluriennale. Secondo alcune indiscrezioni l’azienda olandese avrebbe stretto una partnership come global partner del Circus che potrebbe durare fino al 2023 per un introito complessivo di 250 milioni di euro.

Grazie a questo accordo Heineken in un certo senso potrà godere del titolo di birra ufficiale della Formula 1 che gli varrà il ruolo di title sponsor di tre gare a partire dal 2017, la presenza del marchio in pista in altri sei Gran Premi anche se il marchio non sarà visibile su nessuna delle vetture. Già da quest’anno Heineken sarà title sponsor del GP d’Italia, che si terrà a Monza a inizio settembre: «La Formula 1 è un evento globale e rappresenta un’opportunità unica per Heineken per attirare potenziali consumatori nei mercati in crescita – ha commentato Gianluca di Tondo, senior director del brand olandese – Questa partnership ci permetterà di raggiungere un numero maggiore di spettatori e proprio la nostra lunga relazione con la UEFA Champions League, i Mondiali di Rugby e il marchio James Bond mostra tutta la nostra passione nell’esaltare i nostri consumatori e che porteremo anche in Formula 1».

Secondo alcuni addetti ai lavori, oltre che per l’azienda produttrice di birra la collaborazione con Heineken sarà una manna per la stessa Formula 1 che grazie al brand olandese potrà coinvolgere maggiormente i fan in Formula 1: «Sono molto felice di dare il mio personale benvenuto nella nostra famiglia al gruppo Heineken – ha dichiarato Bernie Ecclestone – Stiamo parlando di un marchio con una reputazione eccellente a livello internazionale per quanto riguarda il marketing. Spero che questo possa essere l’inizio di una relazione lunga e speciale».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio