2018Formula 1

Formula 1 | Hamilton: ” La pausa invernale è fondamentale”

Lewis Hamilton conferma che la pausa invernale sta diventando sempre più importante per prepararsi al meglio in vista della nuova stagione.

Topics

Con un campionato che dura nove mesi (da marzo a fine novembre), la pausa invernale diventa l’unico periodo nel quale i piloti possono rilassarsi prima della nuova stagione.

A confermare ciò è stato Lewis Hamilton, cinque volte campione del mondo e fresco vincitore del mondiale 2018. Il pilota inglese aveva già conquistato il mondiale prima di Abu Dhabi, ciò nonostante non si è potuto rilassare e ancora tutt’oggi non puo’ ancora farlo.

Il pilota del team Mercedes, infatti, è richiestissimo, di conseguenza ha un’agenda ricca di eventi che vanno dalla Formula Uno alla moda e così via. Questa non è una buona notizia per lui, poiché la pausa invernale della stagione 2019 ha una settimana in meno di vacanze.

Hamilton: " La pausa invernale è fondamentale"

Questo induce il pilota a saper gestire i pochi giorni di riposo che gli vengono concessi.

” Le stagioni stanno diventando sempre più lunghe, quindi il periodo delle vacanze diventa sempre più importante ” ha commentato Hamilton al sito Crash.net

Avendo tutti questi impegni, Hamilton dichiara di non aver ancora deciso cosa farà durante la pausa invernale; una cosa però è certa, starà con la famiglia.

“Non ho ancora piani, ma non vedo l’ora di vedere la mia famiglia , Purtroppo, ho ancora del lavoro da fare fino a metà dicembre, ma sono ansioso che l’inverno arrivi così passerò più tempo con mia sorella, i bambini e mia madre.”

Le monoposto del 2019 le potremmo vedere in azione a Barcellona dal 18 al 21 febbraio e dal 26 al primo marzo.

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Altri articoli interessanti

Back to top button