Gran Premio Ungheria

Formula 1 | Gp Ungheria: la conferenza stampa dei piloti

Assente la Ferrari, in lutto per la perdita di Sergio Marchionne

E’ terminata poco fa la conferenza stampa del Gp d’Ungheria. Assenti, ovviamente, gli uomini Ferrari, a lutto per la perdita di Sergio Marchionne.

Presenti Bottas, Sainz, e Ocon.

​Bottas (Mercedes): “Positivo sapere cosa farò in futuro già a questo punto della stagione. Sono felice del nuovo contratto e di far parte ancora di questa squadra. Il team ha valutato tutte le opzioni e ha scelto me. Bilancio di questi due anni? Verso la fine della scorsa stagione sono migliorato, nonostante la classifica non lo rispecchi. C’è un progresso e voglio fare sempre di più. Ci sono state tante situazioni quest’anno con opportunità mancate. In Germania mi sono trovato in testa dopo l’incidente di Vettel. Poi è andata diversamente, ma questa è la vita.”

Sainz (Renault): “La mia situazione per il futuro non è cambiata. Nessun notizia daa Renault e Red Bull, e finché non firmerà Ricciardo anche la mia situazione resterà incerta. La mia priorità è sapere questo, poi troveremo una soluzione. Cosa mi aspetto da questa gara? In Germania abbiamo portato aggiornamenti che qui avremo su entrambe le macchine. Questa pista è più adatta a noi e in qualifica potremo essere tra le prime 4 monoposto. Non posso essere deluso o contento di decisioni che non ci sono ancora”..

Ocon (Force India): “Sul mio futuro, quando ci sono voci che ti riguardano vuol dire che stai facendo bene e c’è attenzione. Ma io sono qui per concentrarmi sul mio lavoro. Quando ci saranno cose concrete sarete i primi a saperlo”.

Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button