DichiarazioniGran Premio Gran Bretagna

Formula 1 | GP Gran Bretagna 2016, Kimi Raikkonen: «Sono certo che potremo migliorare, siamo ottimisti»

Ad un anno di distanza non sembrano passate le difficoltà della Ferrari sul circuito di Silverstone, Kimi Raikkonen al termine della giornata chiude al quinto posto in classifica (con più di un secondo da Hamilton, leader indiscusso), la SF16-H come già dimostrato a Barcellona sembra avere difficoltà di trazione in entrata di curva e qui dove il circuito si sviluppa su lunghi curvoni veloci che emergono tutte le carenze della vettura di Maranello.

Nonostante il non brillantissimo venerdì come sempre trapela uno strano ottimismo tra i piloti, Iceman continua ad essere ottimista e pacato: «Con le gomme dure non abbiamo avuto particolari problemi, ma è stato più complicato perché le condizioni erano difficili. Sappiamo però che stiamo migliorando, nel pomeriggio è stato più semplice. Sono certo che potremo migliorare, siamo ottimisti», infatti con le gomme dure la macchina è sembrata molto a suo agio con un buon passo gara (non irresistibile), a differenza della mescola morbida, anche se dalle prime impressioni in questo weekend sembra bisogna difendersi non solo dalla Mercedes ma anche dalla RedBull che qui sfrutta un fantastico telaio e sembra avere un potenziale molto simile alle frecce d’argento.

Il pilota finlandese in mattinata è stato ufficialmente confermato come pilota della Ferrari per il 2017, Iceman prossimo ai 37 anni quindi  affronterà un’altra stagione in rosso e con tutta la sua compostezza commenta la notizia: «Adesso sarà più semplice perché smetteranno di farmi questa domanda.  Io sono contento di essere qui, lo ripeto»; visti i risultati in questo 2016 e la carenza di vivaio la sua conferma è più che giusta anche se spesso le sue stagioni sono prive di acuti ma molto standardizzate ricche di prestazioni nella media che comunque fanno bene ad una squadra ancora costretta a rincorrere per tornare a vincere e dominare in Formula 1.

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button