2018Gran Premio Francia

Formula 1 | Gp Francia FP3: Bottas leader, ma la piogga fa da padrona

Terza sessione di prove libere caratterizzata dalla pioggia non prevista. Valtteri Bottas, però, ha voluto fare un vero e proprio giro da qualifica.

Topics

Terza sessione di prove libere conclusasi con Valtteri Bottas che ha segnato il miglior tempo con un 1:33.666. Il pilota finlandese ha preceduto Carlos Sainz (Renault) e Charles Leclerc (Sauber). Distacchi molto ampi tra i vari piloti, a seguito dell’arrivo della pioggia non prevista.

Durante il weekend non era prevista la pioggia, ma stamane è iniziata a scendere copiosamente. I top drivers sono subito scesi con le gomme slick, ma ormai era impraticabile la pista e solo Valtteri Bottas è riuscito a fare un giro competitivo. Ferrari e Red Bull, invece, hanno preferito non spingere troppo per non finire contro il muro o rovinare la monoposto in vista delle qualifiche.

Sicuramente la Mercedes con queste condizioni meteo è leggermente avvantaggiata, poiché Bottas aveva fatto i test proprio al Paul Ricard per Pirelli con pista bagnata. Sembra proprio che il cielo sia a favore del finlandese poiché lui aveva dichiarato che i dati presi durante i test Pirelli erano utili “solo se pioverà”, detto fatto. Ricordo inoltre che proprio su tale circuito Pirelli ha riportato, dopo il gran premio di Spagna, le gomme con la riduzione di gomma di 0.4 mm., con le quali le W09 si sono trovate molto bene e non soffrono così tanto il surriscaldamento delle gomme.

Previsioni qualifiche

La Ferrari non avrà certamente apprezzato questa pioggia, poiché durante il venerdì hanno lavorato sul passo gara ma non tanto sulla simulazione qualifica. Se il maltempo dovesse prorogarsi sino alle quattro, allora potremmo vedere outsider nelle prime posizioni della griglia. Vettel e Raikkonen dovranno dimostrare che la SF71h sia competitiva anche con pista bagnata, mentre Verstappen e Ricciardo hanno già mostrato di essere molto forti su tali condizioni, così come le due Mercedes.

Osservato speciale sarà Max Verstappen, il mago della pioggia, colui che non si fa ripetere due volte di andare oltre il limite. Da tenere d’occhio anche Charles Leclerc che è andato molto forte stamane con a sua C37.

Qualifiche alle ore 16.00.

Classifica delle FP3

Foto F1

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Altri articoli interessanti