Gran Premio Cina

Formula 1 | Gp Cina, FP1: comanda Lewis Hamilton, sesto Vettel

Partono forte le Mercedes sul tracciato di Shanghai. Raikkonen è secondo, Sebastian dietro alle Red Bull

La Cina può essere terreno di caccia per Lewis Hamilton e l’inglese lo conferma subito nella prima sessione di libere, lanciando un chiaro segnale di competitività agli avversari.

Lewis si porta a casa il miglior tempo (1’33″999), 359 millesimi meglio di Raikkonen e 458 di Bottas.

Le Mercedes hanno ottenuto il proprio crono utilizzando le Soft, a differenza dei concorrenti (Ferrari compresa) che hanno puntato sulle Supersoft. Un dato che rende evidente la competitività delle W09 sul tracciato cinese.

Quarto Ricciardo davanti a Verstappen, a precedere il leader del Mondiale Sebastian Vettel.

Chiudono la top ten Sainz, Grosjean e Hulkenberg. Gasly in P11 precede ancora una volta Alonso, disastro (l’ennesimo) per la Williams con Stroll sul fondo dello schieramento.

Alle ore 8 italiane la seconda sessione di libere.

Topics
Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close