Formula 1Gran Premio Canada

Formula 1 | GP Canada 2019, libere 3: Sebastian Vettel e Charles Leclerc in testa avanti alla Mercedes

Sebastian Vettel e Charles Leclerc chiudono in testa l’ultima sessione di prove libere del Gran Premio del Canada di Formula 1

Sebastian Vettel ha guidato il duo dei piloti Ferrari in testa alla classifica dell’ultima sessione di prove libere del Gran Premio del Canada, scambiandosi i tempi veloci e i record nei vari settori, utilizzando le gomme soft che sono durate diversi giri. Charles Leclerc inizialmente ha preso l’iniziativa prima del collega tedesco, terminando la sessione di un’ora con un tempo di 1:10.843, scendendo sotto il minuto e dieci, contro il tempo del monegasco di 1:10.982 arrivato al suo secondo tentativo.

Il campione del mondo in carica Lewis Hamilton è stato il terzo più veloce, a 0,393 secondi alle spalle di Sebastian Vettel, mentre il rivale per il titolo Valtteri Bottas ha terminato in quarta posizione a 0,688 secondi dal quattro volte campione del mondo. La Red Bull ha consolidato la quinta e la sesta posizione, con Max Verstappen a meno di un decimo dal compagno di squadra Pierre Gasly.

Daniel Ricciardo della Renault è arrivato settimo, a due decimi dal suo sostituto in Red Bull, con Lando Norris ottavo per la McLaren, Sergio Perez nono per Racing Point e Daniil Kvyat della Toro Rosso a completare la top ten. Nico Hulkenberg ha conquistato l’undicesimo posto, davanti al pilota della Haas Kevin Magnussen, mentre il compagno di squadra Romain Grosjean ha concluso solo 17esimo, con il team che ha trascorso del tempo a lavorare sulla VF-19 sulla scia del francese che ha sfiorato il muro all’uscita della finale chicane.

La Williams è tornata a suo agio più lentamente, con George Russell di 3.1 secondi fuori dal ritmo, a otto decimi su Romain Grosjean, mentre Robert Kubica è finito alla deriva. Il pilota di casa Lance Stroll non è stato in grado di impostare un tempo dopo che una sospetta perdita idraulica ha provocato un principio d’incendio sulla sua Racing Point RP19.

Ruggiero Dambra

Mi chiamo Ruggiero e sono un ragazzo pugliese di 24 anni, studente di giurisprudenza (presso l'Università degli Studi di Bari) e appassionato di Formula 1 fin da bambino. La mia "carriera" come editore inizia nel 2013 con la creazione di un piccolo blog dedicato inizialmente alla cronaca, per poi passare ad occuparmi interamente di motorsport. In seguito ho scritto per diversi siti riguardanti la F1, fino ad iniziare la mia avventura con F1world nel settembre 2018. Accreditato dalla Federazione Internazionale dell'Automobilismo (FIA) potrete vedermi qualche volta in giro nel paddock. Quando mi chiedono chi vincerà il mondiale secondo me, io rispondo: "Il migliore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio