2018Curiosità dalla F1Formula 1Gran Premio Belgio

Formula 1 | GP Belgio: La Ferrari omaggia le vittime di Genova

La Ferrari si stringe attorno alle vittime di Genova e mostra la propria vicinanza, mediante il disegno del ponte Morandi unito dallo stemma del Cavallino Rampante sulla livrea delle monoposto di Vettel e Raikkonen, accompagnato dalla frase: “Nei nostri cuori”

Topics

In occasione del Gran Premio del Belgio, la Scuderia Ferrari ha deciso di rendere omaggio alle vittime della tragedia di Genova, scendendo in pista a Spa, con l’immagine del ponte Morandi unito dallo stemma di Maranello sulla livrea delle due vetture, di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Tale omaggio è accompagnato dalla frase: “Nei nostri cuori”. Sono trascorsi dieci giorni dal crollo del viadotto che ha causato la morte di 43 persone ed il team di Maranello ha voluto mostrare tramite questo omaggio la propria vicinanza a Genova.

Un gesto che non è passato inosservato, anzi che è stato molto apprezzato anche dal Sindaco di Genova. “Gesti del genere fanno davvero piacere e ci fanno sentire meno soli” ha così affermato Marco Bucci, dopo un sopralluogo sul cantiere per la nuova viabilità necessaria dopo il crollo del ponte Morandi. “Tutti coloro che rendono omaggio a Genova, dopo la tragedia del ponte danno un bel messaggio a tutto il mondo, e io li ringrazio davvero tanto” così il Sindaco di Genova ha concluso il suo commento per il tributo che la Ferrari ha voluto fare per le vittime della tragedia. Di seguito eccovi il tweet della Scuderia Ferrari.

 

Topics
Continua la lettura

Sabrina Aceto

Mi chiamo Sabrina ho 27 anni e sono milanista sfegatata da quando sono nata. Quando meno me l'aspettavo, la Formula 1 mi ha stravolto la vita e grazie a Fernando Alonso e ad Ayrton Senna mi sono innamorata di questo magico sport. Avere due miti come loro è un vero onore ed essere Alonsista è pura magia! Il mio tifare per il pilota, agli occhi di molti mi rende una tifosa atipica, ma come dice il mio cantante preferito Nesli “Cosa diranno non importa, non conta più, perché alla fine ciò che resta sei solo TU!” Ed è vero, ciò che conta veramente sono le emozioni ed i valori che una persona riesce a trasmetterci, ciò che dicono gli altri non ha importanza.

Aspetta! C'è dell'altro!