2018Formula 1Gran Premio Belgio

Formula 1 | GP Belgio 2018: griglia di partenza definita di Spa

Hamilton beffa tutti sul bagnato e si prende la pole. Secondo Vettel e terzo Ocon stupendo tutti. Ultimo Bottas.

Topics

Griglia di partenza definitiva del gran premio di Spa. Hamilton davanti a tutti, seguito da Vettel e Ocon. Bottas partirà dall’ultima fila a seguito della penalità.

Prima fila che sa di mondiale. Pole position per Lewis Hamilton con un 1:58.718 su pista bagnata con gomme intermedie. In seconda posizione a sette decimi dall’inglese Sebastian Vettel, il quale non è riuscito a giocarsi bene l’ultimo tentativo con pista più gommata (problemino alla batteria).

Seconda fila tutta rosa! Il neo team (solo di nome) Racing Point Force India F1 porta i suoi due piloti in alto, grazie a delle strategie audaci. Terzo Ocon e quarto Perez, protagonista di un salvataggio in extremis della sua monoposto.

Terza fila formata da motori Ferrari. Quinto Romain Grosjean che riesce a fare meglio del suo compagno di squadra e si getta un po’ alle spalle le critiche dei giorni scorsi. Sesto Raikkonen che non ha potuto fare l’ultimo tentativo perché non aveva più benzina.

Quarta fila tutta Red Bull. Nonostante l’arrivo della pioggia, i due maghi della pioggia non riescono a fare di più. Settimo Verstappen e ottavo Ricciardo. Sicuramente l’aver avuto delle ali posteriori super scariche non ha giovato quando è arrivata la pioggia.

Quinta fila formata da Kevin Magnussen e Pierre Gasly. Magnussen (nono) è stato battuto dal compagno di squadra in qualifica, Gasly (decimo) dopo l’annuncio del passaggio in Red Bull fa un gran qualifica con i motori Honda.

Sesta fila composta da Brendon Hartley e Charles Leclerc. Il pilota Toro Rosso (undicesimo) è riuscito a stare vicino al compagno di squadra come prestazioni ed è già un bel risultato per lui. Il rinnovo si avvicina? Il monegasco (dodicesimo), invece, ha fatto la Q1 molto convincente, mentre la Q2 un po’ in sordina. Peccato.

Settima fila per Ericsson e Alonso. Weekend difficile per l’Alfa Romeo Sauber, anche se nelle prove libere si erano visti risultati diversi. A nove gare dal termine della sua carriera in F1, Fernando Alonso “colleziona” una nuova brutta prestazione con la McLaren

Ottava fila tutta Williams. Sirotkin (quindicesimo) ormai insieme a Stroll sono abituati a stare in queste posizioni che rappresentano l’inefficienza del sistema Williams. Il pilota canadese (sedicesimo) non sta certamente concludendo nel modo migliore la sua esperienza alla Williams, ma da Monza o Singapore la nuova Force India lo aspetta.

GP Belgio 2018: griglia di partenza definita di Spa

Nona fila per Bottas e Hulkenberg .Valtteri Bottas, a seguito della penalità dovuta alla sostituzione di tutti gli elementi della power Unit, partirà dalla diciassettesima posizione. Stesso discorso vale per Hulkenberg

Decima fila per Sainz e Vandoorne. Entrambi hanno dovuto scontare una penalità a seguito della sostituzione di .alcune componenti della power unit.

Topics
Pubblicità

Nicoletta Floris

Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram laragazzadelmotorsport.

Altri articoli interessanti