DichiarazioniGran Premio Bahrain

Formula 1, Gp Bahrain 2016: Stoffel Vandoorne, che debutto!

Veramente un ottimo debutto per Stoffel Vandoorne! Il pilota belga è stato all’altezza delle aspettative ed è stato in grado di spremere il potenziale della MP4-31 arrivando al traguardo in decima posizione e prendendo il primo punto della stagione per la scuderia di Woking.

Stoffel Vandoorne è il 75esimo pilota della storia della Formula 1 a conquistare punti nella gara d’esordio. Gli ultimi a riuscirsi erano stati Carlos Sainz e Felipe Nasr in Australia nel 2015.

La partenza è stata un po’ difficile, con molte battaglie, ma siamo riusciti a sfruttare tutte le nostre potenzialità.” Stoffel Vandoorne ha ottenuto un punto e afferma di essere molto felice del suo debutto in Formula 1. “Sono stato felice fin dall’inizio del fine settimana, mi sono concentrato sul non commettere errori” ha dichiarato a Sky Sport.

Non è mai facile quando si arriva in macchina, senza averla mai provata prima. Ci tenevo a far bene, ero fiducioso della macchina e ho sfruttato tutte le mie possibilità. Stavo andando abbastanza bene, ho cercato di godermi il week-end sin dall’inizio, e anche se non è stato facile, ho sempre avuto sotto controllo tutto quello che stavo facendo. Ho svolto un lavoro senza errori e sono felice del punto ottenuto” dice.

La gioia nel debuttare nella Formula dei grandi, gliela si legge negli occhi, ma la gioia ancor più grande la si legge negli occhi di chi ha sempre creduto in lui e non vede l’ora di rivederlo già in pista, cosa che potrebbe accadere presto, perchè il ritorno di Fernando Alonso non è ancora confermato per il Gran Premio della Cina, ma ciò non sembra preoccupare particolarmente Stoffel Vandoorne: “Al momento, non so cosa accadrà in Cina. Ora non sto pensando a questo, io sono solo contento di quello che è successo in questo fine settimana.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio