DichiarazioniGran Premio Abu Dhabi

Formula 1 | GP Abu Dhabi, Verstappen e Ricciardo: “E’ piacevole gareggiare qui!”

Il Gran Premio di Abu Dhabi oltre ad essere l'ultima gara della stagione è anche un GP davvero affascinante, come affermano Max Verstappen e Daniel Ricciardo

Il Gran Premio di Abu Dhabi è ormai alle porte e con esso il finale di stagione, che metterà fine all’aspro duello tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg, incoronando uno dei due Campione del Mondo per la stagione 2016. I piloti sono molto felici di gareggiare in questo tracciato, infatti i due piloti della Red Bull si sono espressi a riguardo.

Il pilota belga, Max Verstappen ha dichiarato: “Il design della pista di Abu Dhabi è molto differente rispetto a tutti gli altri circuiti, ci sono un sacco di curve a bassa velocità e varie combinazioni. La configurazione del tracciato è davvero unica e fa capire che è una vera sfida gareggiare su questo circuito, perché basta un piccolo errore durante uno dei molti settori, per rovinare un giro. E’ anche importante avere una monoposto forte nell’ultimo settore, per far sì che le gomme si degradino il meno possibile”.

Il giovane olandese ha proseguito affermando: “La pista di Abu Dhabi ha alcune funzioni interessanti che non sono presenti negli altri circuiti, come l’hotel sopra l’ultimo settore che è davvero speciale. Inoltre ho dato un rapido sguardo intorno alla zona ed ho trascorso un po’ di tempo a Dubai ed è sempre divertente. Forse quest’anno assaggerò un po’ di cibo arabo in più, come non ho ancora mai fatto”.

Infine Max Verstappen ha affermato: “Naturalmente è l’ultima gara della stagione e penso che possiamo guardare indietro ed essere felici di questo 2016. C’è un sacco di lavoro da fare per il prossimo anno, specialmente a causa del cambio del regolamento e penso che tutti siano entusiasti di vedere le nuove vetture, perciò non vedo l’ora di iniziare nuovamente”.

Daniel Ricciardo invece ha dichiarato: “Sono sempre andato bene sul tracciato di Abu Dhabi, per me è stato davvero piacevole gareggiare qui in passato, soprattutto nell’ultimo settore, quello sotto l’hotel, che è davvero divertente. E’ un tracciato che ha un po’ uno stile cittadino e la sua configurazione mi piace tanto”.

Il pilota australiano ha concluso dicendo: “Mi piace il clima caldo e qui fortunatamente fa caldo, quindi sono molto impaziente di buttarmi nella mischia. Cerco di arrivare sempre un po’ prima del solito e di stare un po’ più tardi per godermi questo clima caldo ed uscire nel deserto, cavalcare, andare in bicicletta e divertirmi. Qui, come a Monaco, c’è davvero una bella atmosfera. Solitamente ci sono alcune celebrità e belle feste attorno a quel fine settimana”.

Un commento

  1. Verstappen vai adagio ha stappare o guidi come guidi!Stapperei un pò meno e guiderei con meno irruenza da ” Sbarbato ” !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio