2018Formula 1Pirelli

Formula 1 | FIA, Charlie Whiting avvisa i team: “Non abbiamo bisogno della loro approvazione per stabilire le nuove regole”

La FIA secondo Charlie Whiting, non ha bisogno dell’approvazione dei team per stabilire nuove regole per la stagione 2021…

Topics

La Federazione Internazionale dell’Automobilismo non avrà bisogno dell’approvazione dei team per imporre le nuove regole in vista della stagione 2021, visto che il Patto di Concordia finirà nel 2020.

Lo ha riferito Charlie Whiting, il direttore di gara della FIA a tal proposito nel corso di un’intervista per il sito web RaceFans al termine dell’ultima gara della stagione di Formula 1 2018: Abbiamo il via libera. Non è necessario che la normativa passi per lo ‘Strategy Group’ perché l’esecutivo scadrà.”

Tra le novità più appariscenti dell’anno saranno le nuove gomme da 18 pollici, che andranno a sostituire le attuali da 13 pollici. “Questo sarà una parte del pacchetto regolamentare per il 2021. Non sarà necessario che questo passi per la Commissione della Formula 1 perché questo è per il 2021”, ha così aggiunto il delegato della FIA.

Tuttavia, Whiting non crede che questa modifica possa generare nuove ed eccessive polemiche, dato che secondo lo stesso Charlie, i team sono favorevoli a questo cambiamento: “Credo che tutti i team siano d’accordo. Sono coscienti che la proposta per quest’anno era l’introduzione dei 18 pollici, dato che non credo che ci siano sorprese. Fa parte del pacchetto che stiamo realizzando con la FOM.”

“La questione se andare o no alla Commissione della Formula 1 non è necessaria perché l’esecutivo non ci sarà più dopo il 2020. Probabilmente ci sarà una Commissione della Formula 1, ma potrebbe essere diversa,” ha così spiegato Whiting in conclusione.

Per la stagione 2021, già si sa che il fornitore di pneumatici sarà la Pirelli che ha rinnovato con la Formula 1 fino alla stagione 2023. Ora, con l’attuale appena conclusa, sicuramente nei prossimi giorni e mesi arriveranno delle ulteriori novità e notizie a riguardo dei nuovi regolamenti delle prossime stagioni.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, classe 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dall'Agosto 1998, avendo così avuto la possibilità di vedere correre un certo Michael Schumacher, che poi diventerà il mio pilota preferito, e quindi la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Negli ultimi anni, mi sono appassionata di un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%. Il mio sogno è di poterlo incontrare un giorno.

Altri articoli interessanti

Back to top button