2018Dichiarazioni dei Piloti

Formula 1 | Fernando Alonso snoba i risultati degli ex team Ferrari e Honda

Fernando Alonso, pilota della McLaren reduce da un inizio di stagione di Formula 1 positivo, ha risposto alla stampa di non importargli molto delle performance e risultati dei suoi ex team o partner.

Topics

In questo inizio di Campionato di Formula 1, non è passata inosservata il buon momento del motore Honda, che spinge la Toro Rosso dopo l’addio alla McLaren nella passata stagione, in seguito alle deludenti e travagliate ultime tre stagioni.

D’altro canto anche la McLaren spinta dai nuovi propulsori Renault, sembra andare più che bene, tanto da aver collezionato 28 punti in questi primi tre Gran Premi, che le ha permesso di ottenere la 4° posizione in classifica costruttori, alle spalle dei Big: Mercedes, Ferrari e Red Bull e davanti a Renault e Toro Rosso motorizzata Honda, che al Gp Bahrain ha tagliato il traguardo del Gran Premio in 4° posizione, che per Honda rappresenta il miglior risultato da quando è tornata in Formula 1.

formula 1 alonso snoba ex teamA Fernando Alonso, pilota della McLaren è stato chiesto un commento sull’ottimo momento della Honda, in questo inizio di stagione 2018. A tale domanda, Alonso ha così risposto in occasione del Gp Cina 2018: “Il Bahrain è stato un bellissimo weekend per loro. Ad essere onesto, dopo 18 anni di Formula 1, dover rispondere dopo una buon risultato in Qualifica o di un qualsiasi ottimo risultato dei team non ha senso.”

Lo Spagnolo in poche parole ha spiegato che fargli le domande sulla Toro Rosso-Honda gli fa ripensare con la mente alla stagione 2015, in seguito alla sua separazione dalla Ferrari avvenuta a fine 2014. In quel periodo, e negli anni successivi mentre la McLaren e Alonso erano perennemente in lotta per ottenere un podio, la Ferrari ha vinto 10 gare e disputata un’incredibile stagione nel 2017.

“Mi avete chiesto sulla Ferrari nel 2015 e 2016. Dopo il mio addio alla Ferrari, ad ogni vittoria, podio che loro conquistano, mi avete chiesto un parere a proposito e se rimpiangevo di averla lasciata. Dopo quattro anni, Mercedes continua a vincere ed ora hanno in bacheca 4 Titoli Mondiali, oggi non mi state più chiedendo della Ferrari, ma della Toro Rosso-Honda”, ha così proseguito Alonso.

“A proposito di Renault, nel 2005 e 2006 ho vinto due Campionati con loro ed ora sono di nuovo competitivi. Non m’importa niente degli altri team. Sarebbe molto divertente di vedere la reazione di ogni pilota quando le loro ex-squadre stanno bene. Me lo chiedete, ma me n’infischio,” ha così concluso Fernando Alonso.

Topics
Pubblicità

Giorgia Meneghetti

Mi chiamo Giorgia, classe 1986 residente a Fermo nelle Marche. Le mie passioni sono i cavalli e la Formula 1 che seguo dall'Agosto 1998, avendo così avuto la possibilità di vedere correre un certo Michael Schumacher, che poi diventerà il mio pilota preferito, e quindi la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Negli ultimi anni, mi sono appassionata di un altro pilota, Fernando Alonso, che apprezzo molto per le sue doti di guida, talento e il suo modo di approcciare una gara, una nuova avventura impegnandosi al 100%. Il mio sogno è di poterlo incontrare un giorno.

Altri articoli interessanti