24 Ore di Le MansMercato Piloti F1

Formula 1, Fernando Alonso e un futuro ad Indy e Le Mans con Ganassi?

In un tweet di alcuni giorni fa, Chip Ganassi, storico team manager e proprietario del team che porta il suo nome, team che ha vinto ben quattro 500 miglia di Indianapolis, una 24 ore di Daytona e una 500 miglia di Daytona, ha fatto intendere che farebbe di tutto pur di avere il pilota di Oviedo in squadra. L’argomento è saltato fuori perchè, recentemente, sulla copertina di una rivista d’automobilismo, è apparsa una dichiarazione di Fernando Alonso che attestava: «Voglio vincere a Indianapolis e a Le Mans». Un estimatore del campione asturiano, ha colto la palla al balzo e, sempre tramite twitter, ha scritto a Ganassi dicendogli «Make it happen», fallo avverare. Ganassi non se lo è fatto dire due volte ed ha risposto con un altro tweet in cui, tra il serio ed il faceto, dice di aver dato ad Alonso la sua mail, il suo numero di telefono e lo segue su twitter.

È ovvio che il tono di tutta questa faccenda è piuttosto scherzoso. Alonso, al momento, è al centro di un gioco di

Il team manager americano, Chip Ganassi
Il team manager americano, Chip Ganassi

mercato ben più consistente che lo vorrebbe partente dalla McLaren per approdare alla Mercedes al posto di Rosberg . Però, queste notizie che vogliono Alonso fuori dalla F1, non sono da prendere sottobanco. Alonso, tra tutti i piloti presenti nel Circus è, insieme a Button e, forse, ad Hulkenberg, l’unico pilota ad avere una cultura motoristica a 360 gradi e sarebbe anche uno dei pochi a lasciare a cuor contento la F1 per approdare in una di queste due gare leggendarie. Se poi consideriamo che Alonso, forte dei due titoli mondiali vinti, nel caso dovesse trionfare ad Indy e alla Sarthe potrebbe conseguire la leggendaria “Triple Crown“, titolo che finora è stato conquistato solo da Graham Hill, ecco che la tentazione si fa ghiotta. Se poi consideriamo pure che Chip Ganassi sarebbe l’uomo giusto per questa impresa dato che, oltre alla consueta partecipazione alla 500 miglia, quest’anno porterà lo squadrone Ford alla maratona francese, ecco che queste voci possono avere un senso se proiettate ad un futuro neanche troppo lontano. Certo, si potrà obiettare che Alonso voglia prima lasciare il Circus alla grande o che con Ganassi a Le Mans possa puntare solo ad un successo parziale dato che la Ford gareggia per la categoria GtPro, però le cose possono cambiare in fretta ed aprire nuovi scenari.

Giuseppe Lucera

Mi chiamo Giuseppe Lucera, ho 35 anni e sono un docente d'inglese specializzato sul sostegno. Sono da sempre appassionato d'automobilismo. Seguo di tutto, dalla F1 alla 24 ore di Le Mans, passando per i rally e, anche, gli slalom locali. Grande appassionato di kart, quando posso, mi diletto in competizioni riservate ai kart 4t

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button