2018Formula 1

Formula 1 | Coca-Cola sbarca in F1 sulla livrea della McLaren

Il team di Woking ha annunciato nel pomeriggio una nuova partnership con il noto marchio di bevande, che durerà fino alla fine dell’attuale stagione

Topics

Mancano poche battute alla fine del Mondiale, ma in casa McLaren i cambiamenti non sembrano fermarsi mai.

La scuderia di Woking, infatti, ha annunciato nel pomeriggio una nuova partnership che fino alla fine del Mondiale la legherà a Coca-Cola.

Per la prima volta sulla livrea della monoposto color papaya, il brand di bevande sbarcherà per la prima volta in Formula 1, andando a consolidare la sua presenza non solo nel mondo dello sport, ma soprattutto in quello dei motori.

L’annuncio ufficiale, disponibile anche sul sito della McLaren stessa, sottolinea che Coca-Cola apparirà non solo sulla livrea delle due monoposto in pista, ma anche sulle tute di Fernando Alonso, Stoffel Vandoorne e Lando Norris.

Ad affiancare il grande brand, tuttavia, saranno presenti anche Dasani Sparkling e SmartWater, entrambi marchi appartenenti alla famiglia Coca-Cola e rispettivamente identificativi di un’acqua disponibile in diversi gusti e un’acqua ottenuta distillando il vapore acqueo.

Le controparti si sono dette entusiaste della collaborazione in atto, che porterà vantaggi a entrambi.

Il CEO McLaren Zack Brown ha dichiatato: “Coca-Cola ha una ricca storia nelle sponsorizzazioni e un record di attivazioni innovative, per cui siamo onorati che la compagnia abbia deciso di lavorare con McLaren per esplorare le opportunità offerte dalla Formula 1. La Formula 1 è uno sport che sta cambiando, così come stiamo cambiando noi come squadra, e non vediamo l’ora di introdurre Coca-Cola nel potenziale che il nostro team e che l’intero sport rappresentano”.

Dall’altro lato, Ricardo Fort, vice presidente e addetto alle partnership sportive del brand Coca-Cola ha ribadito di essere impaziente ed entusiasta di poter lavorare con McLaren, una scuderia che ha definito tanto innovativa quanto la stessa Coca-Cola.

Topics
Pubblicità

Anna Vialetto

Mi chiamo Anna, ho 25 anni, laureata in Comunicazione e attualmente studentessa in Web Marketing & Digital Communication. Sono una ragazza determinata e testarda, con la passione per lo scrivere, i libri e gli anime. La passione per la Formula 1 è iniziata circa durante gli ultimi anni dell’era Schumacher in Ferrari e, da quel momento, non mi ha più abbandonata. Il rombo dei motori, i sorpassi all’ultimo, la velocità sono tutti elementi che mi tengono incollata allo schermo e mi fanno venire la pelle d’oca. Il team a cui sono legata è Ferrari, con cui condivido gioie, dolori, rabbia, quasi come se vivessi in prima persona l’esperienza del Gran Premio: nonostante tutto, le emozioni che la scuderia e la Formula 1 riescono a regalarmi, sono qualcosa che è difficile spiegare a parole.

Altri articoli interessanti

Back to top button