2016Curiosità dalla F1

Formula 1, Adrian Sutil fa causa alla Sauber: chiesti 3,5 milioni di franchi

Topics

La storia si ripete per la Sauber: dopo quanto successo l’anno scorso con Giedo Van der Garde che, attraverso i tribunali, riuscì a strappare alla scuderia elvetica la bellezza di 15 milioni di euro di risarcimento per non aver rispettato il contratto 2015 secondo il quale l’olandese avrebbe dovuto correre in qualità di titolare, ora è Adrian Sutil a fare causa alla Sauber.

Il pilota tedesco, che nel 2015 ha svolto il ruolo di terzo pilota per la Williams, attraverso un esposto alla Corte Suprema di Zurigo ha richiesto un risarcimento pari al valore di 3,5 milioni di franchi svizzeri alla Sauber. Il motivo è lo stesso di Van der Garde: il team di Hinwil, attraverso la Team Principal Monisha Kaltenborn, aveva promesso il sedile 2015 a cinque piloti (Sutil, Van der Garde, Nasr, Ericsson e al povero Bianchi) ma alla fin fine, forse guardando proprio alla delicatissima situazione economica preferì a Sutil proprio Nasr ed Ericsson.

Nonostante la notizia riportata dal Neue Zurcher Zeitung, la Sauber è piuttosto tranquilla. Il team elvetico ha fatto sapere che il contratto di Sutil non è stato rinnovato a causa degli scarsi risultati ottenuti nel 2014 e delle pesanti critiche rivolte alla scuderia senza tenere conto dei 40 milioni di franchi in sponsor che erano stati promessi e che non sono mai stati pagati.

Topics
Pubblicità

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 32 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button