Gran Premio CanadaGran Premio Monaco

Formula 1, a Barcellona McLaren al lavoro per le gare di Monaco e Canada

formula-1-mclaren-jenson-button-test-barcellona-2015

Questa prima sessione di test in-season si è rivelata particolarmente produttiva per la McLaren Honda. La scuderia inglese, che a Barcellona ha dovuto assistere, impotente, al ritiro di Alonso anche se non per problemi di affidabilità, nell’ultima giornata di prove, con Jenson Button, è riuscita a mettere insieme ben 100 giri al volante della MP4-30, potendo così informazioni importanti per il prosieguo della stagione.

In particolar modo, l’inglese in mattinata si è concentrato sul lavoro aerodinamico e su bilanciamento meccanico staccando, con gomme a mescola supersoft, il quarto tempo finale grazie al crono di 1’26″927. In McLaren tutti ci credono: la scuderia di Woking sembra aver trovato il bandolo della matassa tanto che sta lavorando profondamente in previsione dei prossimi due appuntamenti della stagione, quello di Monaco, che si terrà la settimana prossima, e quello del Canada che andrà in scena nella prima decade di giugno. Proprio per quest’ultima gara, la McLaren ha testato un’ala posteriore a basso carico che potrebbe rivelarsi di vitale importanza in una pista come quella di Montreal.

Per capire come ottimizzare al massimo l’efficienza aerodinamica della MP4-30, proprio nell’ultimo giorno di test, Jenson Button è sceso in pista con la sua McLaren verniciata, non con una semplice spruzzata come siamo abituati a vedere, ma proprio colorata da una tinteggiatura composta da tre colori diversi per definire al meglio l’andamento dei flussi lungo la carrozzeria. Oltre al tradizionale verde, sono stati usati anche il blu sui deviatori di flusso ai lati delle pance e l’arancio nella sottoscocca vicino al T-tray.

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio