2019Formula 1

Ferrari: il “motorone” viene messo sotto investigazione

Alcuni team hanno sollevato forti perplessita circa la conformità del power unit di Maranello, molto più prestazionale dei rivali

Le Ferrari volano in qualifica grazie alle prestazioni del power unit

Il super motore della Ferrari è stato messo sotto inchiesta dagli altri team di Formula 1. Si stima che il vantaggio delle Rosse possa arrivare fino agli 8 decimi su alcuni circuiti. Unito al miglioramento della velocità in curva, dopo il pacchetto di aggiornamenti introdotto a Singapore, le vetture di Maranello hanno conquistato le ultime cinque pole position.

Il vantaggio sembrerebbe derivare soprattutto dalla qualifica, quando tutti i motori vengono portati al loro massimo regime di rotazione. Una delle ipotesi riguarda la possibilità che Ferrari utilizzi olio nell’intercooler, per alimentare la combustione e di conseguenza, l’energia cinetica prodotta.

IL VANTAGGIO E’ DATO DALL’UTILIZZO DI OLIO NEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO?

Da regolamento, l’utilizzo di olio all’interno del sistema di raffreddamento è permesso, a patto che questo non vada ad alterare la potenza del motore. La Federazione è stata chiara sin dall’inizio della stagione circa l’irregolarità di bruciare altri additivi oltre al carburante.

Ferrari che è già stata al centro dell’attenzione lo scorso anno, quando alcuni team avevano sollevato l’ipotesi che il sistema ERS e le batterie potessero essere irregolari.

Contattata da Motorsport.com, la FIA ha dichiarato che: “continua a monitorare tutti i parametri relativi alla conformità dei power unit nel campionato Mondiale di Formula 1 FIA ai regolamenti tecnici e di non aver ricevuto alcuna protesta da alcun concorrente in merito a qualsiasi progetto attuale”.

L’obiettivo della Federazione pare essere di indurre i team a formulare una protesta ufficiale, come successo lo scorso anno, in modo da aprire una vera indagine a riguardo.

Topics
Pubblicità

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close