2019Formula 4

F4 spagnola | Nannini subito tra i protagonisti a Navarra

Matteo Nannini fa segnare il 2° tempo nel turno pomeridiano dei test a Navarra. Qui si aprirà il campionato spagnolo sabato 6 aprile

Topics

Meno di una settimana fa veniva annunciato che Matteo Nannini avrebbe preso parte al 1° round della F4 spagnola, grazie alla convocazione speciale da parte di Xcel Motorsport. Il team con cui il forlivese ha firmato il successo negli Emirati Arabi gli ha offerto un sedile per l’appuntamento inaugurale della serie junior iberica, con la speranza di portare avanti la gloriosa partnership suggellata a Dubai.

Nella giornata di oggi si è ufficialmente aperta la stagione della F4 spagnola a Navarra con la prima sessione di test. Il nostro Matteo ha chiuso il turno della mattina con il 4° tempo, a 0.188s dalla vetta, mentre nel pomeriggio è salito in seconda posizione, pagando un distacco di 0.3s dal suo diretto antagonista.

“Questa mattina ho ottenuto il quarto tempo, mentre nel pomeriggio il secondo tempo. Potevo migliorare, ma abbiamo deciso di non spingere al massimo” ha commentato Matteo dopo la bandiera a scacchi.

Buone sensazioni emergono al termine di questa prima giornata in terra spagnola: “Intanto sono lì davanti e credo di poter lottare alla pari con gli altri. Per il team Xcel è la prima apparizione in Europa e ritengo che oggi abbiamo svolto un ottimo lavoro. Possiamo essere ampiamente soddisfatti” ha concluso.

Topics
Pubblicità

Beatrice Zamuner

Mi chiamo Beatrice, ho 20 anni e faccio parte di F1World da 4 anni. Ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre e ora studio lingue a Ca Foscari. Da un anno scrivo anche in inglese e attualmente scrivo e realizzo video per MotorLAT. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Altri articoli interessanti

Un commento

  1. Lavora bene, descrivi la realtà, stai lontana dagli imbratta carta/etere e avrai un folto seguito.Ho ricordi di quando lavoravo in Minardi della maggior parte di questa gentaglia che girava neo retro box, scrivendo falsità,scroccando dentro le ospitaliti. in cambio di poche righe, benvenuta e buon lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button