Formula 4

F4 | Miglior tempo assoluto per Nannini ai test di Navarra

La scalata verso la F4 prosegue per il giovanissimo Matteo Nannini, che lo scorso martedì ha lasciato il segno in quel di Navarra

Per il forlivese Matteo Nannini continua il lavoro in vista del prossimo anno, macinando kilometri in pista e accumulando esperienza in condizioni diverse. Questa volta il futuro pilota di F4 si è recato al circuito di Navarra, nei pressi di Los Arcos, per un test riservato ai rookie lunedì 5 e martedì 6 novembre.

Il bilancio della due-giorni in pista è stato senz’altro positivo, dal momento che l’italiano ha terminato in testa ed è riuscito inoltre ad abbassare il tempo della pole position della gara disputatasi la domenica precedente.

Il primo giorno è stato caratterizzato da precipitazioni copiose, che hanno permesso a Nannini di testare la propria concentrazione e allenarsi ulteriormente, percorrendo oltre 350 km sul bagnato. Dopo i test collettivi a Vallelunga e al Mugello, quella di Navarra è stata un’altra pista che Nannini ha avuto modo di calcare per la prima volta, ma il riscontro è stato ottimo dal primo istante. “In condizioni di bagnato la visibilità era ridotta al minimo, e quando ero dietro un’altra vettura trovare il punto di staccata era veramente complicato. La macchina era regolata molto bene e ho avuto sempre il controllo della situazione nonostante la poca aderenza” ha dichiarato Matteo alla fine del giorno 1.

La pista è migliorata nel corso della seconda giornata: sull’asciutto Nannini ha ottenuto il secondo miglior tempo in mattinata con gomme usate. Quando la bandiera a scacchi è calata, Matteo si era già riappropriato della miglior prestazione. Questi i commenti del forlivese: “Sull’asciutto nel secondo giorno non ho avuto particolari difficoltà e dopo le modifiche di set-up sono riuscito a completare una sequenza di giri velocissimi con gomme nuove, e ho migliorato ancora il tempo della pole position della gara di domenica scorsa, quindi mi ritengo molto soddisfatto, ma ho ancora molto lavoro da fare.”

La prossima sfida per Nannini sarà al Red Bull Ring sabato e domenica, in occasione dei test ufficiali della F4 italiana.

 

 

Topics
Pubblicità

Beatrice Zamuner

Mi chiamo Beatrice, ho 20 anni e faccio parte di F1World da 4 anni. Ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre e ora studio lingue a Ca Foscari. Da un anno scrivo anche in inglese e attualmente scrivo e realizzo video per MotorLAT. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close