Ciak, si gira al Mugello con Italian Race di Matteo Rovere!

Il cineasta Matteo Rovere torna alla regia con un film d’azione sul mondo delle auto da corsa assai amato e seguito ma poco raccontato dal cinema, dal titolo Italian Race. Il 12 e 13 luglio la troupe sarà ospite dell’Autodromo del Mugello, tappa del campionato Gran Turismo. La pellicola, prodotta da Domenico Procacci, una produzione Fandango con Rai Cinema, è interpretata da Stefano Accorsi. Dopo le prime riprese all’Autodromo Nazionale di Monza, diverse scene del film saranno ambientate all’interno di alcune tappe del Campionato Italiano Gran Turismo ACI-CSAI 2014, coinvolgendo i veri team in gara, tra i quali: Antonelli Motorsport (Porsche), Ebimotors(Porsche), Imperiale Racing (Lamborghini), GDL Racing (Mercedes), Bonaldi Motorsport (Lamborghini), RC Motorsport (Corvette), MP1 Corse (Ferrari) e Scuderia Baldini (Ferrari).

Le riprese ufficiali del film partiranno a Roma, il 1 settembre. Italian Race è scritto da Matteo Rovere, Filippo Gravino e Francesca Manieri, la fotografia è di Michele D’Attanasio, il montaggio è di Gianni Vezzosi, le scene sono di Alessandro Vannucci, i costumi di Cristina La Parola e il suono di Angelo Bonanni.

«La prova dei Campionati italiani auto in programma al Mugello nel weekend si arricchisce di nuovi motivi di interesse grazie alla presenza della casa di produzione Fandango, impegnata con Rai Cinema nella realizzazione di un film sul mondo dell’automobilismo italiano – ha esordito Paolo Poli, direttore Autodromo Mugello – Siamo certi che il tracciato, le facilities dell’impianto e l’ambiente nel quale il circuito del Mugello è incastonato, rappresenteranno un valore aggiunto per questa interessante iniziativa».

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono un'educatrice cinofila. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso. Per me la sincerità e la franchezza sono alla base di ogni rapporto umano. Sono pignola e puntigliosa ma disordinata e pasticciona allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.