Formula 1

Brawn: “Gli ultimi GP sono stati incredibili”

Per Ross Brawn le ultime gare sono servite per dimostrare che la Formula 1 è ancora il miglior motorsport esistente

“La Formula 1 è noiosa”, “Formula Noia”; queste, sono solo alcune delle frasi più utilizzate per commentare il dominio della Mercedes AMG Petronas che ha caratterizzato l’avvio della stagione 2019 di F1. L’imprevedibile gara disputata a Hockenheim, però, ci ha ricordato ancora una volta perchè il Circus è uno degli sport più amati al mondo e l’amministratore delegato Ross Brawn, nel commentare il Gran Premio di Germania, ha rispedito al mittente tutte le critiche al vetriolo ricevute.

Che spettacolo. Il Gran Premio di Germania è stato incredibilmente eccitante, dal primo all’ultimo giro. È successo di tutto, sorpassi, errori, strategie tutt’altro che perfette, immenso coraggio, incidenti e un podio, anzi una top ten, che nessuno avrebbe mai potuto prevedere dopo l’esito delle qualifiche. La classifica finale è stata caratterizzata da piloti di otto team differenti. In una giornata in cui i grandi team hanno vacillato, solamente la Toro Rosso e la Haas hanno portato entrambi i piloti in zona punti.”

Ross Brawn, però, non ha negato che le incerte condizioni meteo hanno favorito notevolmente lo spettacolo in pista. “Bisogna dire che la pioggia intermittene ha reso la gara molto più emozionante ma non si può negare che, per ragioni diverse, le ultime tre gare sono state estremamente divertenti. Questa è la miglior risposta possibile alle critiche che questo sport ha ricevuto dopo il Gran Premio di Francia. Alcune di queste sono state sorprendentemente al vetriolo.”

“Non dico che la Formula 1 sia perfetta, soprattutto considerando che, dal 2017, solamente tre volte un pilota non appartenente a un top team è riuscito a salire sul podio. Tuttavia, penso che, nonostante il dominio della Mercedes che ha fatto semplicemente un lavoro migliore dei rivali, sia giusto ribadire che più della metà delle gare disputate quest’anno siano state tutt’altro che noiose. Ovviamente non tutte le gare possono essere a questo livello, ma ce ne sono abbastanza per rendere il Circus il miglior motorsport al mondo

Infine, Ross Brawn, ha voluto fare un plauso a Max Verstappen, unico pilota che al momento impensierisce la coppia Mercedes. Nonostante la brutta partenza e il testacoda con gli pneumatici medi, Verstappen non si è lasciato intimorire. Ha semplicemente abbassato la testa e il piede destro per portare a casa la settima vittoria in carriera. Ha strappato anche un punto extra per il giro veloce in gara. Questo successo lo ha portato subito dietro Bottas in classifica piloti. Sarebbe impressionante se riuscisse a mettersi in mezzo alle due Mercedes, che fino a prima apparivano intoccabili.”

Alberto Lanzidei

Mi chiamo Alberto, ho 24 anni e la mia passione sono le automobili. Seguo con attenzione il mondo delle corse e in particolare la Formula 1, massima espressione del motorsport. Sin dall'adolescenza il mondo dell'informazione sportiva attirava la mia curiosità, senza immaginare che un giorno ne sarei entrato a far parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio