Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. Sono stato VFP1 nell'Esercito Italiano e per un breve periodo anche Allievo Maresciallo nell'Aeronautica Militare, ma la vita è come un cerchio ed alla fine ho trovato la mia strada nelle corse e nel motorsport. Cosa rappresenta per me la Formula 1? Un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di poter sentirmi un pilota, anche solo per una volta nella vita. Perchè Ayrton Senna diceva: "Una persona che non ha più sogni non ha più alcuna ragione di vivere".

Articoli scritti: 298
aprile, 2017 Leggi altri articoli