DichiarazioniFormula 1

“Alonso troppo vecchio per venire in Red Bull”

Parole di Helmut Marko, interrogato su un possibile ritorno in Formula 1 dello spagnolo

Il ritorno dell’ex Renault, Mclaren, Ferrari e Mclaren nel Circus è un sogno di molti, ma dalla difficile realizzazione

I tifosi di Fernando Alonso e l’asturiano stesso sognano un rientro in Formula 1 nel 2021, ma tutte le porte sembrano chiuse. Almeno al momento.

Per stessa ammissione di Nando, rientrare significherebbe poterlo fare correndo per un top team, ma a detta di Helmut Marko in Red Bull non c’è spazio.

“Allo stato attuale delle cose, il ritorno di Fernando Alonso alla F1 con la Red Bull è assolutamente impossibile da immaginare. In realtà, ci sono due motivi per sostenere la mia idea”, ha affermato Marko in un’intervista con Motorsport Magazin.

PRIMO OSTACOLO: HONDA

“In primo luogo, c’è la relazione tra Alonso e Honda, che penso sia piuttosto compromessa. D’altra parte, per noi l’intero sistema di Formula 1 si basa sul nostro programma junior, il che significa che i nostri giovani talenti arrivano nella categoria regina degli sport motoristici”.

SECONDO OSTACOLO: L’ETÀ

Se firmassimo Alonso, sarebbe il pilota più anziano di tutta la griglia. Ciò contraddirebbe la nostra intera filosofia. Tuttavia, finché utilizziamo un motore Honda, è comunque impossibile”, ha concluso il consulente Red Bull.

Il team di Mylton Keynes da sempre punta forte sulla sua canterà e intende rimanere fedele a questo credo anche in futuro, con buona pace del due volte campione del mondo.

Pubblicità

Christian Caramia

Mi chiamo Christian e ho 28 anni, vivo a Martina Franca (Taranto). Istruttore di scuola guida nella vita, appassionato fin da piccolo di Formula 1 e del motorsport a 360 °.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button